Storie, attualità e archeologia dal Medio Oriente e dal mondo della Bibbia

Blog


Elisa Pinna

A Mosul rinascono le chiese, ma mancano i cristiani

È trascorso poco più di un anno dal viaggio di papa Francesco in Iraq. Nella Piana di Ninive il clero è tornato e le chiese vengono restaurate, una ad una. Le famiglie cristiane, però, ancora non tornano, frenate, come sono, da paure e risentimenti. Il cristianesimo a Mosul rischia di estinguersi?

Fulvio Scaglione

Terre incolte nel Medio Oriente a corto di grano

La guerra scatenata in Ucraina dall'invasione russa riduce di molto la disponibilità di grano sul mercato internazionale. Rischio fame e rivolte in Medio Oriente. Dove si potrebbe coltivare molto di più, se ci fosse acqua.

Laura Silvia Battaglia

Gli Emirati porto sicuro per i siriani che contano

Il governo degli Emirati Arabi Uniti negli ultimi anni, nonostante il raffreddarsi dei rapporti, ha sempre tenuto le porte succhiuse agli imprenditori e politici siriani. I giri di valzer in politica estera.

Manuela Borraccino

Amministrative in Cisgiordania, un candidato su quattro è donna

Il 26 marzo si vota per i consigli municipali di una cinquantina di comuni palestinesi, fra i quali Hebron e Nablus. Il 26,7 per cento dei candidati sono donne. Ma molte lamentano scarso sostegno dai partiti e dalle organizzazioni femminili.

Giorgio Bernardelli

In Israele accoglienza solo per ucraini ebrei?

Tredicimila ucraini hanno scelto Israele come rifugio dall’invasione russa, ma l’accoglienza di profughi tocca un nervo scoperto nel Paese e accende polemiche contro l'ipotesi di mettere un tetto all'arrivo di ucraini non ebrei.

Elisa Pinna

Yemen, l’Onu non riesce più a mandare aiuti

Entrata nell’ottavo anno di conflitto, in Yemen la popolazione vittima della guerra assiste al crollo dei contributi internazionali per l’aiuto umanitario, il blocco dei porti e lo stallo nei colloqui diplomatici per fermare le violenze.

Laura Silvia Battaglia

Mercenari in campo nel conflitto russo-ucraino

Secondo alcuni media e agenzie internazionali, vari Paesi del Medio Oriente, a cominciare dalla Siria, sono terreno di reclutamento di mercenari da inviare in Ucraina. Al fianco dei soldati russi, ma non solo.

Manuela Borraccino

Pensieri di marzo per le donne siriane

Indifese, esposte alla povertà e alla violenza, costrette ad occupare i vuoti sociali e lavorativi lasciati dagli uomini: la condizione delle siriane in patria e all’estero in un dossier della Caritas Italiana.

Fulvio Scaglione

Cosa c’è dietro lo schiaffo a Biden dal Golfo Persico

Nei giorni scorsi i due uomini forti dell'Arabia Saudita e degli Emirati Arabi Uniti non si sono fatti trovare al telefono dal presidente Usa Joe Biden che vorrebbe più barili di petrolio sul mercato. Proviamo a capire perché.

Claudio Monge

Difficili equilibrismi sul Bosforo

Non è facile per il governo turco prendere posizione nei confronti di due tradizionali amici, come Russia e Ucraina, ora belligeranti. Si instaura così un vero e proprio gioco di equilibrismi precari…

In Terra Santa coi francescani

Recarsi in Terra Santa è toccare con mano i luoghi in cui il Verbo di Dio è entrato nell’esperienza umana in Gesù di Nazaret.

Vai alla pagina
dell'Ufficio pellegrinaggi
Newsletter

Ricevi i nostri aggiornamenti

Iscriviti
Guida letteraria del mare

Guida letteraria del mare

Pagine naviganti dai più grandi scrittori d'ogni tempo e latitudine
Il tesoro di Francesco
Massimo Fusarelli

Il tesoro di Francesco

Charles de Foucauld – Nuova Edizione
Oswaldo Curuchich

Charles de Foucauld – Nuova Edizione

Nascondersi nel sorriso di Dio
La strega
Mario Lodi

La strega