Storie, attualità e archeologia dal Medio Oriente e dal mondo della Bibbia

Cultura e dintorni

Conoscenza e dialogo con <i>Open House Jerusalem</i>
Società
23 novembre 2021

Conoscenza e dialogo con Open House Jerusalem

Dal 18 al 20 novembre a Gerusalemme si è svolta una nuova edizione dell'iniziativa Porte aperte, che consente ai cittadini di visitare luoghi altrimenti chiusi al pubblico. Anche i francescani hanno dischiuso gli ingressi di due conventi.

Dalle pietre alla viola, la storia di Ramzi
Letture
23 novembre 2021

Dalle pietre alla viola, la storia di Ramzi

Cresciuto in un campo profughi palestinese, Ramzi Hussein Aburedwan da ragazzino tirava pietre ai soldati israeliani. Crescendo ha preferito la musica e gli strumenti ad arco. Ora trasmette la passione a tanti altri ragazzini della sua terra. Un libro ripercorre i suoi passi.

Dagli scavi di Reina le anfore delle nozze di Cana
Itinerari
17 novembre 2021

Dagli scavi di Reina le anfore delle nozze di Cana

Scavi archeologici realizzati a Reina, un piccolo centro della Galilea situato tra Nazaret e Kafr Kana, ci hanno restituito i resti di un'antica fabbrica di anfore e giare. Probabilmente rifornì anche il banchetto nuziale in cui Gesù mutò l'acqua in vino.

Fatima e il coraggio di essere fotoreporter a Gaza
Società
16 novembre 2021

Fatima e il coraggio di essere fotoreporter a Gaza

La guerra, il lavoro da cronista, i sogni per il futuro. A colloquio con la 23enne Fatima Shbair, pluripremiata fotoreporter della Striscia di Gaza, che dice: «Vorrei incoraggiare altre donne a seguire le loro ambizioni»

Il monte delle Tentazioni, affacciato su Gerico
Itinerari
8 novembre 2021

Il monte delle Tentazioni, affacciato su Gerico

A 350 metri di altitudine, sul fianco di una montagna brulla, sorge il monastero greco-ortodosso delle Tentazioni, conosciuto anche come Monte della Quarantena, un complesso architettonico unico.

Palmira e le sue storie straordinarie. Una mostra digitale
Mostre e Musei
5 novembre 2021

Palmira e le sue storie straordinarie. Una mostra digitale

Una mostra su Palmira, realizzata in memoria dell’archeologa Maria Teresa Grassi che dedicò all'antica metropoli in Siria anni di lavoro: è visitabile gratuitamente online fino al 31 ottobre 2022.

Sta chiuso in carcere il sogno di un Egitto nuovo
Letture
5 novembre 2021

Sta chiuso in carcere il sogno di un Egitto nuovo

Un libro per offrire al pubblico italiano ampia selezione degli scritti, discorsi e analisi di Alaa Ab del-Fattah, attivista per i diritti umani rinchiuso, come tanti altri detenuti politici, nelle prigioni egiziane. Dove paga un alto prezzo per le sue idee sul Paese.

Un’opera musicale su san Francesco e il sultano
Musica
4 novembre 2021

Un’opera musicale su san Francesco e il sultano

Viene eseguita in questo primo fine settimana di novembre a Beirut e a Tripoli, in Libano, un'opera lirica composta per rievocare il dialogo di san Francesco d'Assisi e il sultano al Malik al Kamil nel 1219 a Damietta.

<i>Arabpop</i>, uno sguardo aperto sulle culture arabe
Letture
31 ottobre 2021

Arabpop, uno sguardo aperto sulle culture arabe

Sul mercato editoriale italiano è apparso nelle ultime settimane un nuovo periodico: la rivista Arabpop. Dedicata alle arti e alle letterature contemporanee dei Paesi arabi, vuole raccontare i cambiamenti culturali in atto.

Netflix accende i riflettori sul cinema palestinese
Cinema
30 ottobre 2021

Netflix accende i riflettori sul cinema palestinese

A partire da metà ottobre i 200 milioni di abbonati alla piattaforma Netflix in tutto il mondo hanno a disposizione una selezione di film e documentari palestinesi: 32 opere realizzate nell'arco degli ultimi vent'anni.

A Hebron un nuovo museo racconta la città
Mostre e Musei
24 ottobre 2021

A Hebron un nuovo museo racconta la città

Inaugurato il 14 ottobre scorso, il Museo di Hebron vecchia è frutto di una collaborazione tra i palestinesi, l'Unesco e la Svezia. Si prefigge di tramandare la storia e il patrimonio culturale locale, con un occhio al turismo.

Tracce archeologiche del terremoto citato da Amos
Bibbia
11 ottobre 2021

Tracce archeologiche del terremoto citato da Amos

All'inizio del libro biblico del profeta Amos viene menzionato un terremoto. Gli archeologi che scavano la Città di David a Gerusalemme sembrano averne trovate alcune conferme. L'evento risalirebbe all'800 avanti Cristo.

In Terra Santa coi francescani

Recarsi in Terra Santa è toccare con mano i luoghi in cui il Verbo di Dio è entrato nell’esperienza umana in Gesù di Nazaret.

Vai alla pagina
dell'Ufficio pellegrinaggi
Newsletter

Ricevi i nostri aggiornamenti

Iscriviti
Benediciamo il Signore

Benediciamo il Signore

Preghiere per la mensa
La cucina come una volta
Anna Maria Foli

La cucina come una volta

Storie, segreti e antiche ricette da monasteri e conventi
La didattica dell’IRC tra scuola e Istituti Superiori di Scienze Religiose

La didattica dell’IRC tra scuola e Istituti Superiori di Scienze Religiose

Verso nuovi modelli per la scuola delle competenze
Un nome e un futuro
Firas Lutfi

Un nome e un futuro

La risposta francescana al dramma siriano dei "bambini senza identità"