Storie, attualità e archeologia dal Medio Oriente e dal mondo della Bibbia
Fulvio Scaglione

Babylon

Babilonia è stata allo stesso tempo una delle più grandi capitali dell’antichità e, con le mura che ispirarono il racconto biblico della Torre di Babele, anche il simbolo del caos e del declino. Una straordinaria metafora del Medio Oriente di ieri e di oggi, in perenne oscillazione tra grandezza e caos, tra civiltà e barbarie, tra sviluppo e declino. Proveremo, qui, a raccontare questa complessità e a trovare, nel mare degli eventi, qualche traccia di ordine e continuità.

Fulvio Scaglione, nato nel 1957, giornalista professionista dal 1981, è stato dal 2000 al 2016 vice direttore di Famiglia Cristiana. Già corrispondente da Mosca, si è occupato in particolare della Russia post-sovietica e del Medio Oriente. Ha scritto i seguenti libri: Bye Bye Baghdad (Fratelli Frilli Editori, 2003), La Russia è tornata (Boroli Editore, 2005), I cristiani e il Medio Oriente (Edizioni San Paolo, 2008), Il patto con il diavolo (Rizzoli, 2016). Prova a raccontare la politica estera anche in un blog personale: www.fulvioscaglione.com


 

12 maggio 2022

La guerra in Ucraina crocevia tra Mosca e Teheran

Non solo per via della Siria, Russia e Iran hanno da molti anni una relazione non troppo calorosa ma intensa. Ora che anche Mosca è colpita dalle sanzioni internazionali decretate dall'Occidente c'è un collante in più.

27 aprile 2022

Italia-Egitto, gli affari continuano. Le torture anche

Ancor più tra i venti di guerra, la politica internazionale è fatta di interessi, necessità, compromessi. Quasi mai dei valori e degli ideali che amiamo sbandierare. Così Roma continua a trattare con le autorità egiziane, nonostante le ripetute violazioni dei diritti umani.

14 aprile 2022

Omicidio Kashoggi, perché la Turchia si piega

I tribunali turchi rinunciano a condurre in porto i processi contro i presunti omicidi del giornalista Jamal Kashoggi, ucciso nel 2018 nel consolato saudita a Istanbul. C'entra l'emergenza economica nazionale che obbliga ad allargare la cerchia dei Paesi amici.

1 aprile 2022

Terre incolte nel Medio Oriente a corto di grano

La guerra scatenata in Ucraina dall'invasione russa riduce di molto la disponibilità di grano sul mercato internazionale. Rischio fame e rivolte in Medio Oriente. Dove si potrebbe coltivare molto di più, se ci fosse acqua.

10 marzo 2022

Cosa c’è dietro lo schiaffo a Biden dal Golfo Persico

Nei giorni scorsi i due uomini forti dell'Arabia Saudita e degli Emirati Arabi Uniti non si sono fatti trovare al telefono dal presidente Usa Joe Biden che vorrebbe più barili di petrolio sul mercato. Proviamo a capire perché.

24 febbraio 2022

Come mai Arabia Saudita e Iran ora si parlano

Sembra davvero cambiato il clima tra Teheran e Riyadh. Dal muro contro muro di qualche anno fa, ai canali di dialogo aperti ai giorni nostri. Frutto di realismo e delusioni. Sono fondamenta salde per la pace?

10 febbraio 2022

Labirinto iracheno

Alle elezioni dello scorso ottobre i giovani hanno disertato le urne e l'affluenza è stata bassa: 44 per cento. Ora vincenti e sconfitti tengono in scacco le istituzioni dello Stato e rinviano le nomine ai vertici. È stallo.

26 gennaio 2022

La battaglia di Hasaka riporta l’Isis alla ribalta

Continua da giorni, violenta e senza esclusione di colpi, nel nord-est della Siria la battaglia di Al-Hasaka, per stoppare un tentativo di evasione di detenuti dell'Isis. Molte le forze in campo, alto il numero delle vittime. Le responsabilità internazionali

13 gennaio 2022

Abu Mohammad Al-Jolani, biografia di un terrorista

Solo di recente si è scoperto che il suo vero nome è Ahmed al-Sharaa. Il capo delle formazioni islamiste asserragliate nella provincia siriana di Idlib è cresciuto in una famiglia borghese di Damasco. Ha un percorso di vita simile a quello di altri capi islamisti «dotti».

23 dicembre 2021

Primavere arabe, le questioni ancor oggi irrisolte

Le vicende di Patrick Zaki e di Giulio Regeni ci inducono a riflettere una volta di più sugli esiti delle Primavere arabe, di cui abbiamo ricordato il decennale quest'anno. Molti problemi del 2011 restano ancora sul tappeto.

9 dicembre 2021

I difficili negoziati Usa-Iran

A Vienna proseguono le trattative tra Stati Uniti e Iran per tornare a un accordo dopo che Donald Trump, nel 2017, stracciò quello raggiunto dalla presidenza Obama nel 2015. Le pressioni di Israele e dei governi arabi sunniti sulla Casa Bianca di Biden.

24 novembre 2021

Mosca crocevia della politica palestinese

Nelle ultime settimane sono passati dal Cremlino Mohammed Dahlan e Mahmoud Abbas. I politici palestinesi chiedono ai russi di facilitare svolte politiche e diplomatiche non facili da ottenere. Che interessi ha la Russia?

La tempesta
William Shakespeare

La tempesta

Una fiaba raccontata da Charles e Mary Lamb
Pensa scrivi vivi
Sonia Scarpante

Pensa scrivi vivi

Il potere della scrittura terapeutica
Guida letteraria del mare

Guida letteraria del mare

Pagine naviganti dai più grandi scrittori d'ogni tempo e latitudine
Il tesoro di Francesco
Massimo Fusarelli

Il tesoro di Francesco