Storie, attualità e archeologia dal Medio Oriente e dal mondo della Bibbia
Fulvio Scaglione

Babylon

Babilonia è stata allo stesso tempo una delle più grandi capitali dell’antichità e, con le mura che ispirarono il racconto biblico della Torre di Babele, anche il simbolo del caos e del declino. Una straordinaria metafora del Medio Oriente di ieri e di oggi, in perenne oscillazione tra grandezza e caos, tra civiltà e barbarie, tra sviluppo e declino. Proveremo, qui, a raccontare questa complessità e a trovare, nel mare degli eventi, qualche traccia di ordine e continuità.

Fulvio Scaglione, nato nel 1957, giornalista professionista dal 1981, è stato dal 2000 al 2016 vice direttore di Famiglia Cristiana. Già corrispondente da Mosca, si è occupato in particolare della Russia post-sovietica e del Medio Oriente. Ha scritto i seguenti libri: Bye Bye Baghdad (Fratelli Frilli Editori, 2003), La Russia è tornata (Boroli Editore, 2005), I cristiani e il Medio Oriente (Edizioni San Paolo, 2008), Il patto con il diavolo (Rizzoli, 2016). Prova a raccontare la politica estera anche in un blog personale: www.fulvioscaglione.com


 

24 novembre 2021

Mosca crocevia della politica palestinese

Nelle ultime settimane sono passati dal Cremlino Mohammed Dahlan e Mahmoud Abbas. I politici palestinesi chiedono ai russi di facilitare svolte politiche e diplomatiche non facili da ottenere. Che interessi ha la Russia?

10 novembre 2021

In Israele il partito Ra’am centra un obiettivo

Con l'approvazione della legge di bilancio in Israele, un partito che è espressione della minoranza araba ha concretamente contribuito a indirizzare la politica dell’esecutivo. Tra mille contestazioni.

27 ottobre 2021

I fondi del governo Bennett per gli arabi israeliani

Nei prossimi anni 32 miliardi di shekel dovrebbero essere spesi per risollevare la qualità della vita nei quartieri e nelle zone popolate dalla corposa minoranza araba in Israele. Lo propone il governo, ma il sì del parlamento non è scontato.

13 ottobre 2021

Dove va l’Iraq dopo il voto del 10 ottobre?

Dalle recenti elezioni in Iraq è uscito vincitore il partito del leader religioso sciita Moqtada al-Sadr, che propugna l'affrancamento dall'Iran e dagli Usa. I mutamenti sostanziali saranno comunque pochi.

29 settembre 2021

Profughi siriani, l’invettiva del libanese Aoun all’Onu

Le organizzazioni internazionali e i governi di molti Paesi trascurano il tema del rientro in patria dei milioni di profughi siriani fuggiti all'estero dal 2011. Vani gli appelli a rientrare. Molti non si fidano o hanno perso tutto. Un fardello ormai insopportabile per il Libano.

23 settembre 2021

Stati Uniti e Medio Oriente, il tran tran di Biden

In altre fasi storiche il Medio Oriente era una delle priorità della politica estera americana. Oggi invece sembra quasi abbandonato dalla Casa Bianca del presidente Joe Biden. Così i problemi rischiano di incancrenirsi.

8 settembre 2021

Siria, i jihadisti consolidano il controllo su Idlib

Va consolidandosi la presa delle milizie jihadiste sulla provincia di Idlib in Siria. Ne prendono atto le varie tribù arabe, che avviano qualche forma strutturata di collaborazione con chi controlla e amministra il territorio.

26 agosto 2021

A Idlib tifano per i talebani

In Siria le milizie asserragliate nell'area di Idlib plaudono alla riconquista talebana dell'Afghanistan, sognando di poterla emulare un giorno anche a Damasco. Per mettere il presidente Assad in fuga come Ghani.

11 agosto 2021

Nonostante i consensi, Hamas è a vele sgonfie

A giudizio unanime, l’ultimo scontro armato con Israele ha fatto crescere tra i palestinesi i consensi per Hamas. Ma a guardar meglio, dopo l’ennesimo giro di giostra non è cambiato nulla. Hamas e Fatah si neutralizzano a vicenda.

16 luglio 2021

Antisemitismo e critiche a Israele, un sondaggio

Criticare la politica di Israele verso i palestinesi significa essere antisemiti? La domanda, ricorrente, si è posta dopo recenti dichiarazioni di Ban Ki-moon e di alcuni deputati Usa. Un sondaggio mostra che anche tra gli ebrei americani le risposte sono articolate.

30 giugno 2021

Da Roma contro l’Isis e oltre

Il 28 giugno, durante la riunione romana della coalizione anti Isis, finalmente si è deciso di alzare lo sguardo oltre il Mediterraneo e la Libia per guardare all'Africa. Nella convinzione che lo Stato islamico non è ancora vinto.

15 giugno 2021

Un’altra bomba a orologeria in riva al Mediterraneo

I vari vertici internazionali cercano di tenersi alla larga e neppure lo evocano, ma sulle sponde orientali del Mediterraneo c'è un altro Paese sull'orlo del precipizio. E lo conosciamo bene: il Libano.

Benediciamo il Signore

Benediciamo il Signore

Preghiere per la mensa
La cucina come una volta
Anna Maria Foli

La cucina come una volta

Storie, segreti e antiche ricette da monasteri e conventi
La didattica dell’IRC tra scuola e Istituti Superiori di Scienze Religiose

La didattica dell’IRC tra scuola e Istituti Superiori di Scienze Religiose

Verso nuovi modelli per la scuola delle competenze
Un nome e un futuro
Firas Lutfi

Un nome e un futuro

La risposta francescana al dramma siriano dei "bambini senza identità"