Francesco al Cairo per un abbraccio di consolazione

Inizia domani il breve viaggio di Papa Francesco in Egitto. Il significato di questa trasferta e le attese del popolo e delle Chiese che lo accoglieranno. Intervista al francescano Mamdouh Chéhab Bassilios.

Tunisia, lo stato d'emergenza continua (e preoccupa)

Dopo gli attentati del 2015, la Tunisia sta vivendo un periodo di relativa calma e migliorata sicurezza. La minaccia terrorismo resta attuale a fronte di un possibile rientro dei tunisini partiti per combattere con l’Isis.

Gli auguri del presidente Rivlin ai cristiani in Israele

Il 19 aprile scorso il presidente dello Stato di Israele Reuven Rivlin si è recato al patriarcato latino di Gerusalemme per gli auguri pasquali ai responsabili delle comunità cristiane di Terra Santa.

Storia e riflessioni di un ebreo laico

Il racconto autobiografico di Bruno Segre, ebreo italiano autonomo nei giudizi. Una lettura capace di tenere viva l’attenzione sia che guardi all'Italia della prima metà del Novecento sia che ragioni di sionismo.

La vita esagerata di fra Michele

Il giornalista Alberto Friso presenta con una sorta di romanzo a un pubblico di non specialisti la figura e l'opera di fra Michele Piccirillo (1944-2008), indimenticato archeologo francescano di Terra Santa.

Sulle tracce del Sinedrio in Galilea

Sta prendendo forma in Israele un nuovo pecorso per chi ama le lunghe escursioni a piedi. Si snoderà in Galilea per 70 chilometri il Sentiero del Sinedrio, attrezzato con guide virtuali.

In Terra Santa coi francescani

Recarsi in Terra Santa è toccare con mano i luoghi in cui il Verbo di Dio è entrato nell'esperienza umana in Gesù di Nazaret. I frati minori della Custodia promuovono i pellegrinaggi con l'apposito Ufficio di Roma.

In questo numero

Il sommario dei temi toccati nel numero di marzo-aprile 2017 di Terrasanta su carta. Tutti i contenuti, dalla prima all’ultima pagina, ordinati per sezioni. Buona lettura!

Il restauro della Tomba di Cristo

Al termine di un complesso iter di interventi sull'edicola del Santo Sepolcro, è giunta la sorpresa dell’apertura della tomba vuota che essa racchiude, con una ricognizione dell’interno.

Saxum, un approdo sicuro

Il sogno del fondatore dell'Opus Dei, san Josemaría Escrivá de Balaguer, è diventato realtà: una casa di riflessione, formazione e cultura in Terra Santa.

Cristo, Colui che ha vinto la morte

Nel corso dei secoli i frati hanno custodito e tramandato una liturgia tutta incentrata sulla gloria e sul trionfo di Cristo risorto.

A sostegno delle comunità cristiane

Si tiene il 14 aprile la Colletta del Venerdì Santo, i cui proventi servono per sostenere la presenza cristiana in Medio Oriente e custodire i santuari.

Il passato, una bussola per il nostro futuro

Le Giornate di archeologia e storia del Medio Oriente, anche quest’anno all’Ambrosiana di Milano, toccano il tema della salvaguardia della memoria.