Per Elor Azaria una condanna che divide Israele

Il tribunale militare di Tel Aviv ieri ha inflitto una pena leggera al sottufficiale israeliano Elor Azaria che un anno fa uccise un attentatore palestinese già neutralizzato. Il suo caso ha spaccato il Paese.

Sfratto in vista per i beduini alle porte di Gerusalemme?

In uno dei villaggi beduini che punteggiano l'aspro declivio tra Gerusalemme e Gerico funzionari israeliani hanno recapitato delle ingiunzioni che potrebbero preludere a uno sgombero coatto.

A Baghdad i colori della speranza

La capitale irachena, stravolta dalla guerra e dal terrorismo, è ormai frammentata da tanti muri che circondano quartieri, chiese, palazzi pubblici... Barriere di difesa che ora diventano come grandi tele.

Tutti là siamo nati

Aperitivo d'Autore su Etty Hillesum

La Milano multimediale non dimentica San Sepolcro

Non poche città europee nel Medio Evo si dotarono di rimandi alla Gerusalemme cristiana. Milano fu tra queste ed oggi lo ricorda anche in un portale di contenuti video che tengono viva la memoria cittadina.

Quel vento di pace che soffia da Assisi

Ricapitolare lo «spirito di Assisi» in meno di 100 pagine? Ci prova il giornalista Paolo Fucili - vaticanista e redattore di Tv2000 - in un libro sugli aspetti salienti di questa pagina della storia della Chiesa.

La finestra di don Andrea

È trascorso un decennio dall'assassinio di don Andrea Santoro in Turchia. Nello scenario internazionale odierno la sua testimonianza, attinta dagli scritti raccolti in questo libro, appare fecondissima.

A Gerusalemme la «corte ebraica» di Venezia

Presso la Sinagoga italiana di Gerusalemme, il Museo Nahon ospita per alcuni mesi una mostra dedicata all’eredità degli ebrei veneziani a cinquecento anni dalla creazione del primo ghetto.

In questo numero

Eccovi il sommario dei temi toccati nel numero di gennaio-febbraio 2017 di Terrasanta su carta. Tutti i contenuti, dalla prima all’ultima pagina, ordinati per sezioni. Buona lettura!

Dalla parte dei Giusti

La storia di Gariwo - La Foresta dei Giusti, è la storia di un manipolo di uomini e donne che ha scelto di lavorare perché il bene possa diventare contagioso.

La spartizione del Medio Oriente

Poco più di cent’anni fa, il 16 maggio 1916, gli accordi Sykes-Picot diedero avvio al nuovo assetto del Medio Oriente dopo la caduta dell’Impero ottomano.

Gerusalemme, casa di preghiera per le tre religioni

Tra i tanti paradossi della Terra Santa, non è certo il minore: il fazzoletto di terra che Dio ha scelto per rivelarsi è teatro di contrasti e conflitti. Ma qualcuno va controcorrente...

Note di pace dagli organi della Terra Santa

Il Terra Sancta Organ Festival è l'unico festival musicale al mondo organizzato in otto Paesi, alcuni dei quali in conflitto tra loro.

Dove la musica abbatte ogni barriera

A Gerusalemme, all'ombra del campanile di San Salvatore, la scuola di musica Magnificat costruisce, con le note, ponti d'amicizia e dialogo.