Storie, attualità e archeologia dal Medio Oriente e dal mondo della Bibbia

Torna Eid al-Fitr, è vigilia di festa per i musulmani in Terra Santa

Terrasanta.net
19 aprile 2023
email whatsapp whatsapp facebook twitter versione stampabile
Torna <i>Eid al-Fitr</i>, è vigilia di festa per i musulmani in Terra Santa
Una bancarella di dolciumi nel mercato di Rafah, la città più meridionale della Striscia di Gaza, alla vigilia di Eid al-Fitr. (foto Abed Rahim Khatib/Flash90)

In Terra Santa la grande festa musulmana di Eid al-Fitr conclude, a partire da domani 20 aprile 2023 e per tre giorni, le settimane di Ramadan, che ogni anno ricordano il mese in cui il Corano venne rivelato al profeta Muhammad.

La festa pone fine ai lunghi giorni di digiuno dall’alba al tramonto ed è caratterizzata da un clima gioioso e di gratitudine. Tradizionalmente è un’occasione per festeggiare in famiglia, indossare nuovi capi d’abbigliamento, mangiare datteri o dolciumi, recitare brevi formule di preghiera e fare l’elemosina ai più poveri.

Insieme con Eid al-Adha (la festa del Sacrificio), Eid al-Fitr è una delle due maggiori feste del calendario islamico.

Ovviamente, quelle dell’Eid sono giornate non lavorative. Il governo dell’Autorità palestinese quest’anno ha deliberato che gli uffici pubblici restino chiusi da giovedì a lunedì prossimo, 24 aprile, incluso. (g.s.)

 

Articoli correlati
Seguire Gesù
Matteo Crimella

Seguire Gesù

Sette meditazioni sul Vangelo di Luca
Semi di fraternità
Massimo Fusarelli

Semi di fraternità

Con Francesco nelle sfide del nostro tempo
In Terra Santa – nuova ed. brossura
Gianfranco Ravasi

In Terra Santa – nuova ed. brossura

Un pellegrinaggio spirituale