Storie, attualità e archeologia dal Medio Oriente e dal mondo della Bibbia

Aprile 2013


Tre recenti scoperte degli archeologi israeliani
Terrasanta.net

Tre recenti scoperte degli archeologi israeliani

In Israele gli archeologi hanno sempre nuovi ritrovamenti da presentare. Di recente sono state riportati alla luce un ampio pressoio per la produzione di vino, il modello in argilla di una chiesa d’epoca bizantina e uno dei più sofisticati bagni rituali mai scoperti fino ad oggi.

Incursioni in una Palestina che non c’è più
Anna Clementi

Incursioni in una Palestina che non c’è più

Parlare della Nakba palestinese agli israeliani, ricordare quella che per il popolo palestinese è considerata la catastrofe del 1948. Questo è il difficile obiettivo dell'organizzazione non governativa israeliana Zochrot, fondata nel 2002 per promuovere le visite ai villaggi palestinesi distrutti nella guerra di metà Novecento.

Terrasanta.net

Tra Turchia e Israele è tempo di disgelo

Si va stemperando la freddezza di rapporti tra Turchia e Israele, indotta dall'Operazione Piombo fuso del 2009 e, ancor più, dalla crisi della Freedom Flotilla nell'estate 2010. Ora, su stimolo del presidente Usa, Barack Obama, e in nome dei comuni interessi economici e geopolitici, i due governi tornano a parlarsi e a collaborare.

A Parigi il Tesoro del Santo Sepolcro
Terrasanta.net

A Parigi il Tesoro del Santo Sepolcro

Nella Reggia di Versailles, alle porte di Parigi, si apre il 16 aprile, per chiudersi il 14 luglio, una mostra intitolata Tesoro del Santo Sepolcro. Doni delle corti reali europee a Gerusalemme. L’evento è particolare: per la prima volta vengono esposti insieme 250 capolavori «sconosciuti», donati a Gerusalemme dalle Corti europee nel corso degli ultimi secoli.

Accolte le dimissioni di mons. Nazzaro, vicario apostolico di Aleppo
Terrasanta.net

Accolte le dimissioni di mons. Nazzaro, vicario apostolico di Aleppo

Il Papa ha accettato le dimissioni presentate da mons. Giuseppe Nazzaro, vicario apostolico di Aleppo, e ha nominato fra Georges Abou Khazen amministratore apostolico del vicariato apostolico di Aleppo dei Latini, la cui giurisdizione si estende sui cattolici latini di tutto il Paese, Damasco compresa.

In Cisgiordania parte il cantiere per un nuovo museo di storia palestinese
Terrasanta.net

In Cisgiordania parte il cantiere per un nuovo museo di storia palestinese

L’11 aprile è stata posata a Birzeit la prima pietra di quello che diventerà - se tutto va secondo i piani, entro il 2014 - il più grande museo della Cisgiordania: un luogo della memoria nazionale, dedicato alla storia moderna palestinese e progettato per raccontare l’epopea di chi ancora vive in patria ma anche dei milioni di emigrati.

<i>El Funoun</i>, far cultura danzando
Emma Mancini

El Funoun, far cultura danzando

A Ramallah incontriamo i giovani ballerini della Compagnia di danza popolare palestinese El Funoun, organizzazione nata nel 1979 per tenere in vita l’arte, la musica e le danze tradizionali palestinesi. L'idea dei fondatori è di portare in scena il folklore tipico, mescolato alle espressioni artistiche contemporanee, per tener viva l'identità di un popolo.

Terrasanta.net

Al Qaeda: «Nostri uomini in Siria»

Dall'Iraq Al Qaeda, il noto movimento terroristico islamista, ha dichiarato di avere legami precisi con Al Nusra, uno dei gruppi militari che stanno combattendo oggi in Siria contro il regime del presidente Bashar al-Assad. La notizia dell’appartenenza ad Al Qaeda di una parte dell’opposizione ad Assad, potrebbe complicare l'uscita della Siria dal caos.

Al Cairo morti e feriti tra copti e musulmani di nuovo ai ferri corti
Carlo Giorgi

Al Cairo morti e feriti tra copti e musulmani di nuovo ai ferri corti

Ancora aspramente sotto attacco la Chiesa copta in Egitto: sette morti in pochi giorni, oltre a decine di feriti, sono il frutto di due scontri avvenuti tra il 5 e l'8 aprile. Scontri che hanno portato papa Tawadros II, patriarca dei copti ortodossi, a invocare significativamente la giustizia divina. Intanto si lavora per cercare di ridurre le tensioni.

In Israele fa discutere un’iniziativa rivolta ai giovani nel Giorno della <i>Shoah</i>
Terrasanta.net

In Israele fa discutere un’iniziativa rivolta ai giovani nel Giorno della Shoah

Oggi in Israele è un giorno particolare: lo Yom ha Shoah, cioè la Giornata in cui si fa memoria dell’Olocausto. Come ogni, anno alle 10 precise di questa mattina le sirene hanno suonato in tutto il Paese e per due minuti tutto s’è fermato. Quest’anno, tuttavia, un'iniziativa indirizzata ai giovani ha suscitato non poche perplessità.

Turchia – nuova edizione
Paolo Bizzeti, Sabino Chialà

Turchia – nuova edizione

Chiese e monasteri di tradizione siriaca
Breve storia di Israele
Vincenzo Lopasso

Breve storia di Israele

Da Abramo alle origini della diaspora