Terrasanta.net | Storie, attualità e archeologia dal Medio Oriente e dal mondo della Bibbia
Storie, attualità e archeologia dal Medio Oriente e dal mondo della Bibbia

Agosto 2009

Blair: le religioni giochino un ruolo per la pace in Medio Oriente
Roma, 31/08/2009

Blair: le religioni giochino un ruolo per la pace in Medio Oriente

In un'intervista esclusiva a Terrasanta.net, Tony Blair dice che i leader religiosi dovrebbero giocare un ruolo più incisivo nel processo di pace in Medio Oriente e che, a determinate condizioni, anche Hamas ed Hezbollah dovrebbero essere associati ai negoziati. L'inviato del Quartetto (Onu, Usa, Unione Europea e Russia) per la pace in Medio Oriente, riconosce che l'esempio di san Francesco è anche per lui fonte di ispirazione. Osserva poi che per certi versi la pace in Terra Santa è più facile da raggiungere di quanto lo fosse quella in Irlanda del Nord. Blair si sofferma infine sulla possibilità di raggiungere un accordo di pace durante il mandato di un governo israeliano come quello di Benjamin Netanyahu.

Milano, 28/08/2009

La Shoah a sproposito

Gira e rigira il discorso va a finire sempre lì. Qualsiasi cosa accada in Medio Oriente il termine di paragone è la Shoah. In un gioco che non è affatto innocente, perché rischia sempre di coprire con una coltre di emotività l'analisi di questioni che invece sono complesse. Per questo motivo è una buona notizia il fatto che - su due quotidiani israeliani - due voci significative denuncino i rischi di questa cattiva abitudine.

Oltre Roma, verso Gerusalemme
Giampiero Sandionigi

Oltre Roma, verso Gerusalemme

Sono più numerosi di quanto si pensi coloro che, per settimane o mesi interi, affrontano lunghi percorsi a piedi o in bicicletta diretti verso Santiago de Compostela, Roma o Gerusalemme, sui passi e le rotte degli antichi pellegrini. È il caso di Enrico Brizzi e Marcello Fini, autori del libro che qui presentiamo, che con altri amici nel 2006 decisero di percorrere a piedi e solcando il mare la distanza tra Roma e Gerusalemme. L'impresa ha preso corpo nella primavera-estate 2008 e viene raccontata, con stile piano, in queste pagine. Che però, alla fine, non soddisfano del tutto il palato del lettore.

Da Israele via libera ai turisti che fanno tappa in Cisgiordania
Gerusalemme, 26/08/2009

Da Israele via libera ai turisti che fanno tappa in Cisgiordania

Notizie delle ultime settimane riferivano di restrizioni imposte dal ministero dell'Interno israeliano ai turisti in transito in località dei Territori Palestinesi. Lo stesso ministero ha però precisato che turisti e pellegrini possono continuare a visitare liberamente i luoghi santi situati in Cisgiordania. Le accuse sulle presunte restrizioni, riferite in primo luogo dal quotidiano Haaretz, avevano provocato anche le critiche del ministero israeliano del Turismo. Al punto che il titolare del dicastero, Stas Misezhnikov, ha chiesto l'intervento del primo ministro e del Parlamento con una lettera dai toni molto duri.

Una voce da Ramallah: entro due anni saremo un vero Stato
Milano, 25/08/2009

Una voce da Ramallah: entro due anni saremo un vero Stato

Con o senza l'approvazione di Israele l'Autorità Nazionale Palestinese (Anp) pare intenzionata a proclamare uno Stato sovrano palestinese entro due anni. Almeno stando a quanto ha ribadito oggi al quotidiano londinese The Times il primo ministro dell'Anp Salam Fayyad. Porre in essere una simile entità, in grado di funzionare adeguatamente, costringerebbe anche gli israeliani a riconoscerla. L'uomo politico palestinese ha auspicato che, da parte sua, il governo di Israele si impegni a congelare l'ampliamento degli insediamenti nei Territori, bloccando anche i nuovi cantieri già aperti.

Busana (Reggio Emilia), 19/08/2009

Woody Allen & Co. L’ebraismo tra cinema e danze


La proposta contempla momenti pratici e laboratori di danza, teatro e canto oltre ad un approfondimento culturale sul tema di quest'anno. Inoltre: serate, visione guidata di film e una grande festa finale.

La Sindone e i Templari
Milano, 05/08/2009

La Sindone e i Templari

Nella primavera del 2010 la Sindone di Torino verrà esposta al pubblico ancora una volta, generando così una nuova ondata di interesse verso l'enigmatico lino. La storica Barbara Frale si presenta all'appuntamento con questo I Templari e la sindone di Cristo, a cui farà presto seguito un secondo volume. Il saggio della Frale riepiloga con maestria gli studi storici più autorevoli in materia, grazie a una narrazione avvincente che si concentra sulla relazione tra il sudario e l'Ordine del Tempio che lo custodì, in grande segretezza, per quasi un secolo.

Ripensando Ratzinger allo<i> Yad Vashem</i>
Gerusalemme, 04/08/2009

Ripensando Ratzinger allo Yad Vashem

Lo Yad Vashem, il memoriale dell'Olocausto a Gerusalemme, «riabilita» Benedetto XVI. L'11 maggio scorso il Pontefice visitò, tra i primissimi atti pubblici del suo pellegrinaggio in Israele, il memoriale dell'Olocausto, pronunciando un discorso considerato «tiepido» e contestato da non pochi israeliani. Sul numero di luglio della rivista periodica dello Yad Vashem, invece, l'editoriale, firmato da Leah Goldstein, definisce la visita del Papa come «storica e positiva» e capace di «aumentare la consapevolezza dell'Olocausto nel mondo».

Una spada di Damocle sulla testa di Avigdor Lieberman
Gerusalemme, 03/08/2009

Una spada di Damocle sulla testa di Avigdor Lieberman

Un'altra clamorosa inchiesta giudiziaria potrebbe mettere in difficoltà il governo israeliano. La polizia ha chiesto l'incriminazione per il ministro degli Esteri Avigdor Lieberman.  Le accuse presentate al procuratore generale Menahem Mazuz. Gli addebiti sono molteplici: reati di corruzione, frode, riciclaggio di denaro, ostruzione della giustizia, violenza su testimoni e collusione con la mafia russa. Lieberman, 51 anni, leader del partito di destra radicale Yisrael Beitenu («Israele è la mia casa») è pronto a dimettersi se dovesse venire accolta la richiesta di incriminazione.

Newsletter

Ricevi i nostri aggiornamenti

Iscriviti

In Terra Santa coi francescani

Recarsi in Terra Santa è toccare con mano i luoghi in cui il Verbo di Dio è entrato nell’esperienza umana in Gesù di Nazaret.

Vai al sito dell'Ufficio pellegrinaggi
Una nuova strada
Cristiana Dobner

Una nuova strada

Carlo Maria Martini, gli Esercizi e la Parola
Grecia

Grecia

Luoghi cristiani e itinerari paolini
Il libro della vita
Alberto Mello

Il libro della vita

Leggere i Salmi
Preferivo le cipolle
Giorgio Bernardelli

Preferivo le cipolle

Dieci obiezioni (da sfatare) a un viaggio in Terra Santa