Storie, attualità e archeologia dal Medio Oriente e dal mondo della Bibbia

Giugno 2008


Mondo X al Tabor
Gabriella Fröhlich

Mondo X al Tabor

Il Mistero di Gerusalemme
Clara De Amicis

Il Mistero di Gerusalemme

A Torino, a metà maggio, si è svolta una due giorni dedicata alla Città santa. Con uno sguardo particolare ai luoghi in cui Dio parla, ai popoli a cui si rivolge, alle lingue che usa.

Betania, la parte migliore
suor Maria Chiara

Betania, la parte migliore

Accoglienza, amicizia, ascolto e affidamento. Betania insegna proprio questo: a scegliere la parte migliore, il Maestro che offre ai discepoli la vita che non muore.

Un viaggio nell’Oriente cristiano
Daniele Civettini

Un viaggio nell’Oriente cristiano

A cura di Aldo Ferrari, questo libro è un viaggio all'interno del corpo mistico di Cristo. Conoscere le diverse strade che la Chiesa orientale ha tracciato per continuare l'annuncio cristiano nel mondo, non è una concessione alla curiosità verso l'esotico e il lontano. È accostare il fine cesello di una verità sinfonica che ha la possibilità di offrire ancora, nell'intarsio di popoli, costumi e culture diverse della nostra epoca, tesori di spiritualità validi per i credenti di tutte le latitudini.

A Cipro un pellegrinaggio apre l’Anno paolino
Pafos, 16/06/2008

A Cipro un pellegrinaggio apre l’Anno paolino

Il 16 giugno i cattolici di rito latino di Cipro hanno inaugurato ufficialmente l'Anno paolino. L'apertura del giubileo in onore di san Paolo, voluto da Papa Benedetto XVI, ha preso la forma di un pellegrinaggio a Pafos. In periodo ellenistico e romano Pafos era la città più importante di Cipro. Gli Atti degli Apostoli narrano che qui sia giunto anche l'Apostolo durante la sua peregrinazione per annunciare il Vangelo di Gesù crocifisso e risorto. L'Anno paolino ha avuto inizio con una Messa presieduta da padre Umberto Barato, frate minore e vicario generale del patriarca latino di Gerusalemme per l'isola di Cipro.

La crisi del Muro
Milano, 13/06/2008

La crisi del Muro

Si parla ormai sempre di meno del Muro di separazione tra Israele e i Territori. Essendo passati ormai sei anni dall'inizio dei lavori e avendolo ampiamente visto inquadrato nelle immagini dei nostri Tg, verrebbe da pensare che sia ormai finito. In realtà le cose non stanno affatto così. Il progetto è in una fase di stallo. Per problemi politici, ma anche finanziari. Lo spiegano bene alcune notizie interessanti che rilanciamo da alcuni siti sia israeliani sia palestinesi.

Gli amici di Lolek
Gian Franco Svidercoschi

Gli amici di Lolek

Guida letteraria del gusto

Guida letteraria del gusto

Pagine enogastronomiche dai più grandi scrittori d'ogni tempo e latitudine
I segreti della Natura
Manuela Mariani

I segreti della Natura

Storie in rima di piante e animali