Storie, attualità e archeologia dal Medio Oriente e dal mondo della Bibbia

Febbraio 2007


Il Dottore di Damasco
Terrasanta.net

Il Dottore di Damasco

Giovanni Damasceno (650-749) fu una personalità centrale nella storia della Chiesa dei primi secoli. Cresciuto alla corte islamica di Damasco e ritiratosi a morire nel monastero di San Saba (nei pressi di Betlemme), Giovanni fu polemista, poeta e teologo di valore, intento a misurarsi con le sfide del suo tempo. Un'epoca in cui la cristianità viveva uno dei momenti di maggiore e più visibile confusione. La lettura degli atti del XIII convegno ecumenico internazionale di Bose è un'ottima occasione per conoscere ciò che si è mosso dietro le quinte degli scritti di questo Padre della Chiesa vissuto al sorgere dell'islam.

Nuove tensioni nel cuore della Città Santa
Gerusalemme, 09/02/2007

Nuove tensioni nel cuore della Città Santa

L'area del Monte del Tempio, o Spianata delle moschee - a seconda delle prospettive -, oltre ad essere uno dei luoghi più affascinanti di Gerusalemme, è al centro di continue contese tra musulmani ed ebrei. L'ultima è esplosa in questi giorni e riguarda i lavori che le autorità israeliane hanno avviato per costruire una nuova passerella tra il piazzale antistante il Muro occidentale e la sovrastante Porta dei Maghrebini, unica via d'accesso alla Spianata consentita a visitatori e turisti. Gli arabi sono insorti e accusano Israele di scavare sotto le moschee, violando uno spazio sacro all'islam. Lo Stato ebraico, invece, controbatte che i lavori non intaccano la zona musulmana e servono semplicemente a mettere in sicurezza la nuova passerella. La polizia israeliana ha dovuto intervenire più volte, con forze ingenti, per disperdere i manifestanti.

Il Vangelo più antico del mondo nelle mani del Papa
Roma, 08/02/2007

Il Vangelo più antico del mondo nelle mani del Papa

Il Papiro Bodmer, contenente il più antico testimone del Vangelo di Luca e i due terzi di quello di Giovanni, dal 22 gennaio scorso è in «prestito permanente» alla Biblioteca apostolica vaticana, grazie alla generosità del miliardario statunitense di origine libanesi Hanna Frank. Il Papa lo ha ricevuto tramite l'interessamento e la mediazione di Gary Krupp, un imprenditore ebreo americano presidente della Pave The Way Foundation, che si è fatto carico di cercare un acquirente disposto a farne dono alla Santa Sede quando il papiro è stato messo in vendita da una fondazione svizzera.

Domina il libro religioso al salone internazionale del Cairo
Milano, 07/02/2007

Domina il libro religioso al salone internazionale del Cairo

Il salone internazionale del libro del Cairo, conclusosi nella capitale egiziana pochi giorni fa, ha registrato una nuova tendenza rispetto alle passate edizioni: nei 1.400 stand i testi religiosi hanno primeggiato sui volumi letterari e su quelli scientifici. La fiera ha attirato un vasto pubblico: due milioni di visitatori hanno invaso Il Cairo per partecipare all'appuntamento dedicato ai libri, il più importante del mondo arabo.

La scelta di Rami. Una storia controcorrente
Betlemme, 07/02/2007

La scelta di Rami. Una storia controcorrente

Molti giovani di Betlemme scelgono la strada dell'emigrazione per una vita «migliore». Ma c'è anche chi fa il contrario. Come Rami che da qualche mese insegna nella facoltà di Economia e Commercio dell'Università cattolica di Betlemme. È tornato da poco dall'Italia, dove ha conseguito due master presso l'università di Pavia. In breve la sua storia. Voce di uno che ha scelto di tornare alle radici e preferisce vivere in un Paese povero, anziché nell'Europa opulenta.

San Marino, 06/02/2007

Per la pace in Terra Santa


Anche sulla Rocca del Titano alberga un'antica, e generosa, attenzione alla Terra Santa. Un'occasione per alimentarla è questo incontro, introdotto dal segretario di Stato per gli Affari esteri, Fiorenzo Stolfi. Oltre ad alcune personalità civili ed ecclesiastiche locali, i sanmarinesi avranno modo di ascoltare testimonianze dirette di francescani, a cominciare dal Custode di Terra Santa.

Discriminati all’aeroporto
Milano, 02/02/2007

Discriminati all’aeroporto

Viaggiare in aereo dopo l'11 settembre 2001 è un po' per tutti un'esperienza stressante. Ovunque nel mondo i controlli di sicurezza si sono fatti più stringenti e talvolta costringono a lunghe code e all'esercizio di molta pazienza. Israele fa eccezione, nel senso che nel suo aeroporto internazionale le procedure erano rigide anche prima del 2001. Tutti sono convinti che la sicurezza collettiva sia un'esigenza indiscutibile e primaria, ma bruciano le disparità di trattamento. Qualche organismo israeliano per la tutela dei diritti umani denuncia: un cittadino con passaporto israeliano ma di etnia araba viene sottoposto a verifiche più meticolose di uno di origini ebraiche.

Tra i cristiani di Turchia
Terrasanta.net

Tra i cristiani di Turchia

La Turchia si può considerare, dopo la Terra Santa, la seconda culla del cristianesimo. Eppure oggi i cristiani che vi abitano sono meno dello 0,1 per cento. Questa desolante situazione è il risultato del rapporto con l'islam o dipende anche dalle divisioni interne dei cristiani? Bisogna parlare di sconfitta o in questa condizione di minorità e di sofferenza si manifesta un disegno provvidenziale? Con questo suo diario di viaggio in Turchia il vaticanista Aldo Maria Valli, volto noto del giornalismo Rai, tenta di rispondere a queste domande.

Gerusalemme, 01/02/2007

Antisemitismo, fenomeno in crescita

L'Agenzia ebraica per la lotta all'antisemitismo documenta il diffondersi dell'odio contro gli ebrei. Il dato emerge da una ricerca presentata domenica scorsa a Gerusalemme, alla presenza del ministro degli Esteri israeliano Tzipi Livni. Secondo gli autori del rapporto, in Europa il fenomeno va di pari passo con il rafforzamento delle comunità musulmane.

<i>Religion Today </i>per la terza volta in Iran
Trento, 01/02/2007

Religion Today per la terza volta in Iran

Si intensificano i legami tra il festival di cinema e religione Religion Today e il mondo del cinema iraniano. Una delegazione trentina parte domenica 4 alla volta di Teheran dove prenderà parte alla venticinquesima edizione del Fajr Film Festival, che si svolge da oggi all'11 febbraio. Organizzato fin dal 1982 dal ministero iraniano della Cultura, il festival è la principale rassegna della cinematografia del Paese.

Gli amici di Lolek
Gian Franco Svidercoschi

Gli amici di Lolek

Guida letteraria del gusto

Guida letteraria del gusto

Pagine enogastronomiche dai più grandi scrittori d'ogni tempo e latitudine
I segreti della Natura
Manuela Mariani

I segreti della Natura

Storie in rima di piante e animali