Storie, attualità e archeologia dal Medio Oriente e dal mondo della Bibbia

Cultura e dintorni

I ricordini dei primi pellegrini cristiani in Terra Santa
Itinerari
24 gennaio 2022

I ricordini dei primi pellegrini cristiani in Terra Santa

Nelle teche di due musei di Gerusalemme gli oggetti e i ricordini che i pellegrini cristiani dei primi secoli acquistavano in Terra Santa come testimonianza e ricordo del loro passaggio nei luoghi della vita terrena di Gesù.

Larsa, paradiso degli archeologi
Itinerari
14 gennaio 2022

Larsa, paradiso degli archeologi

Per gli studiosi dell’antica Mesopotamia non c'è forse posto migliore al mondo ove scavare e indagare. Larsa è tra i più vasti siti archeologici dell'Iraq. Vi lavorano missioni francesi, americane, inglesi, tedesche e italiane.

Storie e segreti delle città del <i>Mare Nostrum</i>
Letture
14 gennaio 2022

Storie e segreti delle città del Mare Nostrum

Tra i maggiori esperti italiani di politica internazionale, il giornalista Alberto Negri ci conduce, con questo suo nuovo libro, in varie città nordafricane e mediorientali affacciate sul Mediterraneo. Alla ricerca di verità scomode.

La Terra Santa tremila anni fa? Già una nazione di <i>start-up</i>
Storia
12 gennaio 2022

La Terra Santa tremila anni fa? Già una nazione di start-up

Uno studio dell’Università di Tel Aviv ha stabilito che quasi 3.000 anni fa, la valle del uadi Araba, tra Israele e Giordania, divenne un importante centro dell’industria del rame, grazie alle elevate competenze locali e non di provenienza egiziana.

Invocazioni e oracoli nei papiri di Tebtynis
Storia
5 gennaio 2022

Invocazioni e oracoli nei papiri di Tebtynis

Il passaggio da un anno all'altro è sempre occasione di auguri, propositi, auspici, preghiere. Da sempre gli umani si affidano ai loro protettori celesti, li interrogano, li invocano. Lo testimoniano una volta di più i papiri votivi – anche cristiani – rinvenuti a Tebtynis, in Egitto.

Un acquedotto dimostrerebbe che Pilato fu un grande urbanista
Storia
29 dicembre 2021

Un acquedotto dimostrerebbe che Pilato fu un grande urbanista

Ricercatori dell’Università Ebraica di Gerusalemme e del Gruppo speleologico israeliano, studiando l’acquedotto di Biar, hanno messo in luce la politica urbanistica del quinto procuratore romano della Giudea.

Le biblioteche palestinesi, un mosaico composito
Società
27 dicembre 2021

Le biblioteche palestinesi, un mosaico composito

Diffuse nei principali comuni in Cisgiordania e nella Striscia di Gaza, le biblioteche assolvono al loro compito di promuovere la lettura soprattutto tra i più giovani. Le molte difficoltà e il sostegno dall'estero.

Iniziativa francese per il <i>Terra Sancta Museum</i>
Mostre e Musei
24 novembre 2021

Iniziativa francese per il Terra Sancta Museum

Dal 3 al 10 novembre, una delegazione composta da alcuni senatori francesi e membri della Fondazione Mansart s'è recata a Gerusalemme per conoscere più da vicino, e sostenere, il Terra Sancta Museum.

Conoscenza e dialogo con <i>Open House Jerusalem</i>
Società
23 novembre 2021

Conoscenza e dialogo con Open House Jerusalem

Dal 18 al 20 novembre a Gerusalemme si è svolta una nuova edizione dell'iniziativa Porte aperte, che consente ai cittadini di visitare luoghi altrimenti chiusi al pubblico. Anche i francescani hanno dischiuso gli ingressi di due conventi.

Dalle pietre alla viola, la storia di Ramzi
Letture
23 novembre 2021

Dalle pietre alla viola, la storia di Ramzi

Cresciuto in un campo profughi palestinese, Ramzi Hussein Aburedwan da ragazzino tirava pietre ai soldati israeliani. Crescendo ha preferito la musica e gli strumenti ad arco. Ora trasmette la passione a tanti altri ragazzini della sua terra. Un libro ripercorre i suoi passi.

Dagli scavi di Reina le anfore delle nozze di Cana
Itinerari
17 novembre 2021

Dagli scavi di Reina le anfore delle nozze di Cana

Scavi archeologici realizzati a Reina, un piccolo centro della Galilea situato tra Nazaret e Kafr Kana, ci hanno restituito i resti di un'antica fabbrica di anfore e giare. Probabilmente rifornì anche il banchetto nuziale in cui Gesù mutò l'acqua in vino.

Fatima e il coraggio di essere fotoreporter a Gaza
Società
16 novembre 2021

Fatima e il coraggio di essere fotoreporter a Gaza

La guerra, il lavoro da cronista, i sogni per il futuro. A colloquio con la 23enne Fatima Shbair, pluripremiata fotoreporter della Striscia di Gaza, che dice: «Vorrei incoraggiare altre donne a seguire le loro ambizioni»

La tempesta
William Shakespeare

La tempesta

Una fiaba raccontata da Charles e Mary Lamb
Pensa scrivi vivi
Sonia Scarpante

Pensa scrivi vivi

Il potere della scrittura terapeutica
Guida letteraria del mare

Guida letteraria del mare

Pagine naviganti dai più grandi scrittori d'ogni tempo e latitudine
Il tesoro di Francesco
Massimo Fusarelli

Il tesoro di Francesco