Storie, attualità e archeologia dal Medio Oriente e dal mondo della Bibbia

Attualità

Netanyahu vuol davvero sconfiggere <i>Hamas</i>?
6 maggio 2024

Netanyahu vuol davvero sconfiggere Hamas?

La domanda circola nell'opinione pubblica israeliana e approda sul quotidiano The Jerusalem Post. Intanto l'esercito con la stella di Davide si prepara a dar battaglia dentro Rafah e ordina ai profughi della Striscia di Gaza di sfollare altrove.

Fuggire da Gaza con le raccolte fondi dal basso
6 maggio 2024

Fuggire da Gaza con le raccolte fondi dal basso

A Gaza, le campagne di crowdfunding sono diventate l’unica speranza dei residenti per lasciare la Striscia. Si sono moltiplicate negli ultimi mesi, per racimolare le somme necessarie a finanziare il costosissimo passaggio verso l'Egitto. Non senza insidie.

Libano, l’aiuto italiano per salvare il patrimonio storico
26 aprile 2024

Libano, l’aiuto italiano per salvare il patrimonio storico

La cooperazione italiana per lo sviluppo è attiva da anni in Libano e ha dato un contributo fondamentale nel preservarne i tesori di archeologia e arte. Perché l'aiuto a un Paese in gravi difficoltà non può trascurare le sue ricchezze culturali.

Con una corsia preferenziale, 10mila nuovi lavoratori indiani in Israele
19 aprile 2024

Con una corsia preferenziale, 10mila nuovi lavoratori indiani in Israele

Sono i primi arrivi previsti da un accordo concluso tra India e Israele lo scorso anno. Rimpiazzeranno in parte la manodopera palestinese, soprattutto nel settore edilizio. Dopo il 7 ottobre 2023, 100mila palestinesi della Cisgiordania sono rimasti senza lavoro, impossibilitati a raggiungere i cantieri in Israele.

Palestina membro dell’Onu? Un altro no degli Usa
19 aprile 2024

Palestina membro dell’Onu? Un altro no degli Usa

Neppure stavolta, ci aveva già provato nel 2011, l'Autorità nazionale palestinese riesce a farsi ammettere nell'Onu, come Stato di Palestina e membro a pieno titolo. Oggi come allora a sbarrare il passo è solo il veto degli Stati Uniti.

Si può fare a meno dell’Unrwa?
16 aprile 2024

Si può fare a meno dell’Unrwa?

Con un numero modesto di dirigenti internazionali e 30mila operatori palestinesi fra insegnanti, medici, infermieri e ingegneri, l’Unrwa costituisce un’anomalia nel sistema delle Nazioni Unite. I politici israeliani ne reclamano la chiusura. Perché non è facile.

La sorte dei minori nella bufera di Gaza
4 aprile 2024

La sorte dei minori nella bufera di Gaza

Sono ormai decine di migliaia i minori rimasti senza famiglia, nella Striscia di Gaza, a causa del conflitto in corso. Abbiamo chiesto al portavoce di Unicef Italia, Andrea Iacomini, qualche coordinata per avere un quadro della situazione.

Il messaggio pasquale 2024 dalle Chiese di Terra Santa
28 marzo 2024

Il messaggio pasquale 2024 dalle Chiese di Terra Santa

In mezzo alle sofferenze che affliggono i popoli della Terra Santa di questi tempi riecheggia anche quest'anno l'annuncio pasquale del Signore Gesù che ci associa alla sua vittoria sulla morte. Insieme alla denuncia di ogni violenza e a un rinnovato appello a negoziati di pace.

Il Consiglio di Sicurezza Onu chiede il cessate il fuoco a Gaza
26 marzo 2024

Il Consiglio di Sicurezza Onu chiede il cessate il fuoco a Gaza

Con una risoluzione adottata tardivamente ieri, 25 marzo 2024, i membri del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite chiedono un immediato cessate il fuoco nella Striscia di Gaza, per il Ramadan. Gli Usa, stavolta, non coprono Israele con il veto.

Pizzaballa in una Pasqua di guerra: «È intollerabile affamare Gaza»
22 marzo 2024

Pizzaballa in una Pasqua di guerra: «È intollerabile affamare Gaza»

Una breve intervista al cardinale Pierbattista Pizzaballa, patriarca latino di Gerusalemme, alla vigilia della Settimana Santa. Nelle sue parole la tragedia del popolo di Gaza, ormai alla fame, l'invito alla solidarietà per la Chiesa di Terra Santa e la richiesta di riprendere i pellegrinaggi.

Guerra a Gaza, la tregua non sboccia
7 marzo 2024

Guerra a Gaza, la tregua non sboccia

Crescono le pressioni degli attori internazionali per un cessate il fuoco, ma Israele e Hamas non cedono e cresce la fame a Gaza. Mentre Benny Gantz rientra dai colloqui a Washington e Londra, l’Autorità palestinese cerca di uscire dall’angolo.

Senza tregua
26 febbraio 2024

Senza tregua

Un appuntamento online nel pomeriggio del 26 febbraio 2024. Dialogo con la giornalista Laura Silvia Battaglia. Su Terrasanta.net e i suoi canali social.

Newsletter

Ricevi i nostri aggiornamenti

Iscriviti

In Terra Santa coi francescani

Recarsi in Terra Santa è toccare con mano i luoghi in cui il Verbo di Dio è entrato nell’esperienza umana in Gesù di Nazaret.

Vai alla pagina
dell'Ufficio pellegrinaggi
Breve storia di Israele
Vincenzo Lopasso

Breve storia di Israele

Da Abramo alle origini della diaspora
Collectanea 57 (2024)

Collectanea 57 (2024)

Studia-documenta