Storie, attualità e archeologia dal Medio Oriente e dal mondo della Bibbia

Giugno 2015


di Elisa Ferrero

Scomparsi

La mattina del 17 giugno, in occasione dell’inizio del mese di Ramadan, il presidente egiziano Abdel Fattah el-Sisi ha concesso l’amnistia a 165 prigionieri accusati di aver violato la legge anti-proteste. La sera dello stesso giorno, però, un’ex studentessa di vent’anni, che nel 2014 aveva partecipato a una protesta, veniva prelevata da ignoti per strada. Il suo è solo uno dei molti casi di arresti illegali che in Egitto affiorano dalle cronache d'ogni giorno.

di Giorgio Bernardelli

Israele e la questione drusa

Da qualche settimana in Israele è balzata alla ribalta la questione drusi: con sempre più insistenza si parla dell'eventualità che le alture del Golan diventino la via di fuga di alcune migliaia di drusi che - minacciati dall'avanzata degli islamisti di Jabat al Nusra - potrebbero riversarsi nell'Alta Galilea. La questione drusi è un tema molto complesso, perché rivela tutta la fragilità del castello di carte su cui il Medio Oriente da anni si fonda.

I vescovi cattolici di Terra Santa sul rogo al santuario di Tabgha
Terrasanta.net

I vescovi cattolici di Terra Santa sul rogo al santuario di Tabgha

Rilanciamo in versione integrale il comunicato diffuso quest'oggi dai vescovi cattolici di Terra Santa a commento dell'incendio della notte scorsa nel santuario della Moltiplicazione dei pani e dei pesci, a Tabgha, in riva al lago di Tiberiade, in Israele. L'Assemblea degli ordinari cattolici parla di grande turbamento per tutti i cristiani di questa terra.

Israele, un incendio doloso causa gravi danni in un santuario cristiano a Tabgha
Terrasanta.net

Israele, un incendio doloso causa gravi danni in un santuario cristiano a Tabgha

Nel cuore della notte scorsa un incendio doloso è stato appiccato alla chiesa della Moltiplicazione dei pani e dei pesci, sulla riva nord-occidentale del lago di Tiberiade, in Israele. Le fiamme hanno causato seri danni al santuario, già preso di mira in passato. Gli autori potrebbero appartenere alle frange estremiste dell'ebraismo ultraortodosso.

Konya, come un piccolo seme
Giuseppe Caffulli

Konya, come un piccolo seme

Nella città (l'antica Iconio) che ha visto la predicazione di san Paolo, le suore della Fraternità di Gesù Risorto testimoniano il Vangelo in silenzio.

La ricchezza del bene – nuova edizione
Safiria Leccese

La ricchezza del bene – nuova edizione

Storie di imprenditori fra anima e business
Incerti legami
Sandro Carotta

Incerti legami

Letture dalla Genesi
Spostare le montagne
Alessio Barberi

Spostare le montagne

L'energia della preghiera fra scienza e spiritualità