Storie, attualità e archeologia dal Medio Oriente e dal mondo della Bibbia

Video – Gino Bartali, Giusto tra le Nazioni

Franciscan Media Center
14 ottobre 2013
email whatsapp whatsapp facebook twitter versione stampabile

Giovedì 10 ottobre al Memoriale dell’Olocausto, a Gerusalemme, si è svolta una semplice cerimonia in onore del campione italiano di ciclismo Gino Bartali (1914-2000), insignito dallo Yad Vashem del titolo di Giusto tra le Nazioni, per il suo impegno, durante la Seconda guerra mondiale, in favore degli ebrei. I Bartali erano rappresentati dal figlio di Gino, Andrea.


Giovedì 10 ottobre al Memoriale dell’Olocausto, a Gerusalemme, si è svolta una semplice cerimonia in onore del campione italiano di ciclismo Gino Bartali (1914-2000), appena insignito dallo Yad Vashem del titolo di Giusto tra le Nazioni, per il suo impegno, durante la Seconda guerra mondiale, in favore degli ebrei. Per la famiglia Bartali era presente il figlio di Gino, Andrea.

 

In Terra Santa coi francescani

Recarsi in Terra Santa è toccare con mano i luoghi in cui il Verbo di Dio è entrato nell’esperienza umana in Gesù di Nazaret.

Vai alla pagina
dell'Ufficio pellegrinaggi
Newsletter

Ricevi i nostri aggiornamenti

Iscriviti
Uomo come gli altri
Antonio Torresin

Uomo come gli altri

Riflessioni sulla laicità di Gesù
I segreti della Natura
Manuela Mariani

I segreti della Natura

Storie in rima di piante e animali
Guida letteraria del vino
Anna Maria Foli

Guida letteraria del vino

Pagine inebrianti dai più grandi scrittori d'ogni tempo e latitudine
Collectanea 54 (2021)

Collectanea 54 (2021)

Studia-documenta