Storie, attualità e archeologia dal Medio Oriente e dal mondo della Bibbia

Paolo Dall’Oglio


Padre Dall’Oglio, mancano conferme del suo rapimento in Siria
Terrasanta.net

Padre Dall’Oglio, mancano conferme del suo rapimento in Siria

Diffusa ieri in tarda serata dalla Turchia, la notizia del rapimento nel nord della Siria del gesuita di origini romane Paolo Dall’Oglio col trascorrere delle ore viene ancora valutata con prudenza. Il ministero degli Esteri italiano continua a cercare conferme. Il gesuita italiano è noto per aver ridato vita all’antico monastero di Mar Musa.

La Siria sprofonda, molti cristiani sfollano
Terrasanta.net

La Siria sprofonda, molti cristiani sfollano

Nel quadro del peggioramento generale della situazione in Siria, anche la vita della minoranza cristiana risulta sempre più compromessa. Il caso della cittadina di Quaayr, nel distretto di Homs, dove i cristiani si sono ridotti a un decimo. Ma anche quello di padre Paolo Dall'Oglio, fondatore della comunità monastica di Deir Mar Musa, indotto a lasciare il Paese.

I monaci di Mar Musa in Iraq
Lucia Balestrieri

I monaci di Mar Musa in Iraq

Sono tanti i cristiani iracheni che continuano a fuggire dalla loro patria, ancora una volta incendiata dal fuoco della violenza interetnica e interreligiosa. Ma vi è anche chi in Iraq arriva, per dare conforto e aiuto alle comunità locali. È un piccolo gruppo di monaci e monache provenienti da un altro Paese martoriato, come la Siria...

Siria, padre Dall’Oglio verso l’espulsione
Terrasanta.net

Siria, padre Dall’Oglio verso l’espulsione

In Siria è stata annunciata l'espulsione di padre Paolo Dall'Oglio, gesuita, fondatore della comunità monastica di Deir Mar Musa. Il religioso vive nel Paese mediorientale da 30 anni, e si è sempre dedicato al dialogo tra cristiani e musulmani. La notizia della sua espulsione mina una delle più note esperienze di dialogo tra credenti di diverse fedi.

Mar Musa per una Siria riconciliata
Carlo Giorgi

Mar Musa per una Siria riconciliata

Un segno di speranza dalla Siria dilaniata dagli scontri: la comunità monastica di Deir Mar Musa, monastero fondato nel deserto da padre Paolo Dall’Oglio, ha proposto dal 23 al 30 settembre scorsi, una settimana di digiuno e preghiera per la pace e la riconciliazione, ma anche contro gli immobilismi e le paure.

Mar Musa. Oasi di preghiera
Chiara Tamagno

Mar Musa. Oasi di preghiera

Abbarbicato su uno sperone roccioso vicino al villaggio di Nbak, il monastero di Mar Musa domina sulla vasta distesa desertica tra Damasco e Aleppo. L'aspetto è quello di un'antica fortezza che troneggia fra i bastioni costruiti dai romani lungo il temuto limes persiano.

«Tu sei quell’uomo» (2Sam 12,7)

«Tu sei quell’uomo» (2Sam 12,7)

La narrazione al servizio della formazione e dell'annuncio
Gerusalemme. Città impossibile – nuova edizione
Meir Margalit

Gerusalemme. Città impossibile – nuova edizione

Le chiavi per capire l’occupazione israeliana
Colorexploring
Barbara Marziali, Sandra Marziali

Colorexploring

Il metodo per conoscere se stessi e illuminare i lati oscuri della vita