Storie, attualità e archeologia dal Medio Oriente e dal mondo della Bibbia

Libano


I vescovi ai deputati: «Date al Libano un presidente!»
Terrasanta.net

I vescovi ai deputati: «Date al Libano un presidente!»

Dal 31 ottobre scorso il Libano è senza il capo dello Stato e i parlamentari, che ci provano da agosto, non hanno ancora trovato un successore. Appello del Papa e dei vescovi libanesi alla responsabilità dei politici.

Libano, il tempo lungo del cambiamento
Lorenzo Trombetta

Libano, il tempo lungo del cambiamento

A metà maggio i libanesi hanno eletto il nuovo Parlamento, ottenendo alcuni limitati cambiamenti politici. Ma a livello economico il Paese permane in una crisi senza sbocchi nell’immediato e con una società sempre più divisa e in sofferenza. Il racconto da Beirut di uno storico e giornalista.

In Libano l’esercito blocca 60 persone in fuga
Terrasanta.net

In Libano l’esercito blocca 60 persone in fuga

Il Paese continua ad avvitarsi dal 2019 in una crisi che appare ancora senza rapide vie d'uscita. La paralisi alimenta in molti il desiderio e il bisogno di cercare alternative altrove, anche alimentando le rotte dei disperati del Mediterraneo.

Manuela Borraccino

Il Libano alle urne, chi sono le otto donne elette

Nelle elezioni parlamentari libanesi dello scorso 15 maggio, sono solo otto le donne elette. Alcune hanno raggiunto traguardi accademici di prestigio e sono già state deputate nelle passate legislature. Diamo un rapido sguardo ai loro profili.

Manuela Borraccino

Il Libano verso il voto, più donne e giovani in corsa

I libanesi vanno alle urne in maggio. Su un migliaio di candidati poco più del 10 per cento sono donne, molti i giovani. Il Paese ha bisogno di riforme urgenti, ma è essenziale il sostegno internazionale, in primo luogo quello europeo.

Si avvicina il viaggio del Papa in Libano
Christophe Lafontaine

Si avvicina il viaggio del Papa in Libano

Il Papa ha ricevuto il 21 marzo il presidente del Libano e ribadito il desiderio di visitare il Paese dei cedri. Michel Aoun, dal canto suo, ha chiesto di «sostenere la proposta di creare un fondo nazionale di sostegno in Libano» sotto l’egida della Santa Sede.

Fulvio Scaglione

Profughi siriani, l’invettiva del libanese Aoun all’Onu

Le organizzazioni internazionali e i governi di molti Paesi trascurano il tema del rientro in patria dei milioni di profughi siriani fuggiti all'estero dal 2011. Vani gli appelli a rientrare. Molti non si fidano o hanno perso tutto. Un fardello ormai insopportabile per il Libano.

Il Libano ha un governo, presto il Papa a Beirut?
Christophe Lafontaine

Il Libano ha un governo, presto il Papa a Beirut?

Dopo oltre tredici mesi di attesa, il premier incaricato Najib Mikati ha potuto formare un governo. Papa Francesco ha sempre considerato questo passaggio come presupposto per un suo viaggio nel Paese dei cedri.

Libano in crisi, la testimonianza di fra Quirico Calella
Cécile Lemoine

Libano in crisi, la testimonianza di fra Quirico Calella

Vive a Tripoli, in Libano, da cinque anni il francescano pugliese fra Quirico Calella. Da mesi ormai anche lui fa tutto quello che può per alleviare i dolori e le difficoltà della popolazione, sprofondata nell'abisso della povertà.

Beirut un anno dopo l’esplosione del porto
Jacques Berset per cath.ch

Beirut un anno dopo l’esplosione del porto

Nel primo anniversario della gigantesca esplosione che il 4 agosto 2020 ha devastato il porto di Beirut e i vicini quartieri cristiani, causando la morte di oltre 200 persone e 6.500 feriti, i libanesi oscillano tra rivolta e fatalismo.

RICETTE D’ORIENTE – Le religioni a tavola
Anna Maria Foli

RICETTE D’ORIENTE – Le religioni a tavola

Le religioni a tavola
L’amaro l’offrite voi?
Bernardo De Luca

L’amaro l’offrite voi?

Avventori e avventure di un ristoratore romano a Roma
Il Presepe nell’arte – II edizione
Rosa Giorgi

Il Presepe nell’arte – II edizione

Viaggio nell’iconografia della Natività