Storie, attualità e archeologia dal Medio Oriente e dal mondo della Bibbia

Persepolis


Elisa Pinna

L’Iran non regge più gli immigrati afghani

Sono per lo più di etnia hazara e fede sciita i milioni di afghani presenti in Iran. I primi arrivarono negli anni Novanta del Novecento e trovarono buona accoglienza. Ora, invece, vanno crescendo i sentimenti xenofobi tra gli iraniani, conservatori o progressisti che siano. Le ragioni.

Elisa Pinna

Mahsa Amini: l’Iran un anno dopo

Il governo di Teheran, nei giorni scorsi, ha impedito con ogni mezzo che venisse ricordata pubblicamente la morte della giovane Mahsa Amini, che lo scorso hanno scatenò massicce e lunghe proteste in tutto il Paese. Gli attivisti si sentono sconfitti. E intanto il regime porta a casa una serie di successi in politica estera.

Elisa Pinna

Il peso del clima sul pellegrinaggio alla Mecca

Nei cinque giorni dell’hajj, dal 25 al 30 giugno, in Arabia Saudita le temperature si sono sempre mantenute, di giorno, su una media di 44 gradi. Almeno 230 persone sono morte, uccise dalla calura.

Elisa Pinna

Riapre a Sana’a il Museo nazionale

È un segnale di speranza e di fiducia in un possibile nuovo clima di pace. Ma anche l'occasione per mettere in luce la devastazione e il saccheggio subiti dal patrimonio culturale, artistico, archeologico yemenita in tempo di guerra.

Elisa Pinna

Oman, piccolo regno, grande diplomazia

Ora è al lavoro per riavvicinare Egitto e Iran, ma in Medio Oriente non vi è trattativa regionale importante che non veda il sultanato dell'Oman impegnato come mediatore, facilitatore, apripista. Una destrezza diplomatica nata mezzo secolo fa, quando prese il potere il sultano Qaboo Bin Said al Said.

Elisa Pinna

A che punto è la questione del velo in Iran

Sembra entrato in un cono d’ombra l'Iran. Le turbolenze dei mesi scorsi sono finite? No. Proseguono, pur facendo meno notizia, manifestazioni e scioperi legati alla crisi economica. L'obbligo del velo grava ancora sulla testa delle donne. Facciamo il punto.

Elisa Pinna

Prove di amicizia tra sauditi e iraniani

A giorni Arabia Saudita e Iran riapriranno le proprie ambasciate nelle capitali dei due Paesi. Intanto sul terreno vi sono già gesti concreti di cooperazione. Come l'evacuazione di cittadini iraniani in Sudan da parte della marina saudita.

Elisa Pinna

Gli iraniani venuti dall’Africa

Sono solo un milione, poco più dell'uno per cento della popolazione. I loro avi furono trascinati in catene nello Stretto di Hormuz dagli schiavisti mezzo millennio fa. Oggi i discendenti di quelle razzie rappresentano una piccola tessera del mosaico Iran.

Elisa Pinna

Sauditi e Houthi trattano, spiragli di pace in Yemen

Una delegazione dell’Arabia Saudita è per la prima volta atterrata a Sana’a per aprire – il 9 aprile scorso – colloqui ufficiali e diretti con gli Houthi, la formazione yemenita filo-iraniana che, nel 2014, ha rovesciato il governo yemenita, spaccando in due il Paese. I punti in discussione.

Elisa Pinna

Pechino rimescola le carte in Medio Oriente

La Cina, finora partner economico di primo piano sia dell'Iran che dell'Arabia Saudita (oltre che di Israele), conquista il ruolo di referente politico nella regione, mentre si indebolisce sempre di più l’influenza statunitense.

Per una Teologia dell’ospitalità
Claudio Monge

Per una Teologia dell’ospitalità

Viaggio nelle tre religioni abramitiche alle radici di una spiritualità dell’accoglienza
La storia di Ho Huan
Roberto Piumini

La storia di Ho Huan

Oskar Schindler
Francesca Cosi, Alessandra Repossi

Oskar Schindler

Vita del nazista che salvò gli ebrei
Verso la verità della Chiesa
Ernesto Borghi

Verso la verità della Chiesa

Leggere gli Atti degli Apostoli oggi