Storie, attualità e archeologia dal Medio Oriente e dal mondo della Bibbia

Il fascino del deserto. A piedi

Terrasanta.net
15 settembre 2017
email whatsapp whatsapp facebook twitter versione stampabile
Il fascino del deserto. A piedi
Contemplando l'aspro paesaggio naturale del deserto del Neghev. (foto Hadas Parush/Flash90)

Un escursionista sosta in contemplazione su una roccia che domina il wadi Hawa, nel deserto del Neghev. Questa zona, estremamente affascinante, è attraversata dall’Israel National Trail/Shvil Israel (nome in ebraico del Trail).

Il percorso venne ideato nel 1985 da Avraham Tamir (1907-1988), giornalista e trekker, sulla base delll’esperienza fatta sui Monti Appalachi (negli Stati Uniti). Inaugurato ufficialmente nel 1995, è concepito per offrire agli escursionisti, sempre più numerosi, una visione di tutti i possibili ambienti e paesaggi israeliani. Parte da Dan, vicino al confine libanese, e si estende fino a Eilat, nell’estremo sud israeliano sulle rive del Mar Rosso. Il percorso è lungo circa 940 chilometri; per completarlo serve oltre un mese.

La felicità ai miei piedi
Marika Ciaccia

La felicità ai miei piedi

L'avventura di una trekker per caso
La via della Legge
Massimo Pazzini

La via della Legge

Midrash sul Salmo 119