Terrasanta.net | Storie, attualità e archeologia dal Medio Oriente e dal mondo della Bibbia
Storie, attualità e archeologia dal Medio Oriente e dal mondo della Bibbia

Una nuova guida virtuale al santuario che proietta Nazaret nel mondo

Terrasanta.net
12 agosto 2013
email whatsapp whatsapp facebook twitter versione stampabile

Giustamente la grande basilica dedicata alla Vergine Maria occupa uno spazio rilevante nel centro storico di Nazaret e attira su di sé gli sguardi di tutta la cristianità. Dentro quel santuario e nelle pieghe della sua storia secolare ci conduce la nuova versione del sito web, in quattro lingue, che la Custodia di Terra Santa dedica al Luogo Santo.


(Milano/g.s.) – Un villaggio senza gloria, trascurato dai geografi e dagli storiografi locali all’inizio dell’era cristiana. Nazaret era così, prima che una giovane abitante di quel grumo di case rispondesse «sì» all’angelo che le annunciava la volontà di Dio su di lei, chiamata a dare carne e umanità al Figlio di Dio.

Giustamente la grande basilica dedicata alla Vergine Maria occupa uno spazio rilevante nel centro storico cittadino e attira su di sé gli sguardi di tutta la cristianità. Dentro quel santuario, e nelle pieghe della sua storia secolare, ci conduce la nuova versione del sito web che la Custodia di Terra Santa dedica al Luogo Santo.

Il sito, in quattro lingue (italiano, inglese, francese e spagnolo), presenta contenuti rinnovati e approfonditi, raccolti in diverse sezioni tematiche che accompagnano il visitatore alla scoperta del luogo in cui ebbe inizio la vicenda umana di Gesù Cristo, grazie all’obbediente disponibilità di Maria e alla tenera accoglienza di Giuseppe suo sposo.

Dal menu dell’homepage è possibile accedere al Virtual Tour fotografico della moderna basilica, progettata dall’architetto italiano Giovanni Muzio ed edificata negli anni Sessanta del secolo scorso.

Questo lavoro conclude il quintetto di siti pubblicati nel quadro del Progetto di rinnovamento dei siti web dei santuari: Santo Sepolcro, Cafarnao, Betlemme, Getsemani e Nazaret.

Newsletter

Ricevi i nostri aggiornamenti

Iscriviti

In Terra Santa coi francescani

Recarsi in Terra Santa è toccare con mano i luoghi in cui il Verbo di Dio è entrato nell’esperienza umana in Gesù di Nazaret.

Vai al sito dell'Ufficio pellegrinaggi
Sostienici

Terrasanta.net conta anche sul tuo aiuto

Dona ora
Una nuova strada
Cristiana Dobner

Una nuova strada

Carlo Maria Martini, gli Esercizi e la Parola
Grecia

Grecia

Luoghi cristiani e itinerari paolini
Il libro della vita
Alberto Mello

Il libro della vita

Leggere i Salmi
Preferivo le cipolle
Giorgio Bernardelli

Preferivo le cipolle

Dieci obiezioni (da sfatare) a un viaggio in Terra Santa