Terrasanta.net - Storie, attualità e archeologia dal Medio Oriente e dal mondo della Bibbia.
Storie, attualità e archeologia dal Medio Oriente e dal mondo della Bibbia

Il Lenzuolo dei Cavalieri

Terrasanta.net
24 maggio 2010
email whatsapp whatsapp facebook twitter versione stampabile
Il Lenzuolo dei Cavalieri

In questo volume, quasi col piglio del giallista, Massimo Centini conduce il lettore in una vera e propria avventura alla scoperta di documenti e testimonianze inedite, facendoci rivivere in tutto il suo mistero il rapporto tra la Sindone e i Cavalieri Templari. Una lettura interessante anche per gli scettici o i non addetti ai lavori.


(g.s.) – Nelle vicende storiche legate alla Sindone vi sono stati secoli di vero e proprio buio, durante i quali non sono state rinvenute tracce dell’enigmatica reliquia. Essa ricompare solo al tempo delle crociate, quando i luoghi santi sono minacciati dagli infedeli e la cristianità teme per i tesori e le testimonianze più preziose della propria fede e della propria storia.

È in questo contesto che, dice la tradizione, lo stesso Gran Maestro dell’Ordine del Tempio, Jacques de Molay, avrebbe affidato ad alcuni fedelissimi cavalieri il compito di proteggere a costo della vita il Santo Graal e la Sindone. E, proprio in questo frangente, il mistero si infittisce ancor più, legandosi alle trame, agli intrighi e alle oscure vicende dell’Ordine dei Templari.

In questo volume, quasi col piglio del giallista, Massimo Centini conduce il lettore in una vera e propria avventura alla scoperta di documenti e testimonianze inedite facendoci rivivere in tutto il suo mistero il rapporto tra la Sindone e i Cavalieri dal mantello crociato.

Anziché limitarsi ad offrire l’esito della propria personale sintesi, Centini sceglie di condividere con chi lo voglia seguire nel percorso, tutti gli indizi disponibili e il ventaglio delle interpretazioni più autorevoli, ma anche delle meno verosimili.

Tutto ciò contribuisce a rendere la lettura interessante anche per gli scettici o i non addetti ai lavori.

In Terra Santa coi francescani

Recarsi in Terra Santa è toccare con mano i luoghi in cui il Verbo di Dio è entrato nell’esperienza umana in Gesù di Nazaret.

Vai alla pagina
dell'Ufficio pellegrinaggi
Newsletter

Ricevi i nostri aggiornamenti

Iscriviti
Meno è di più
Francesco Antonioli

Meno è di più

Le Regole monastiche di Francesco e Benedetto per ridare anima all’economia, alla finanza, all’impresa e al lavoro
Gesù non fu ucciso dagli ebrei

Gesù non fu ucciso dagli ebrei

Le radici cristiane dell’antisemitismo
La ricchezza del bene
Safiria Leccese

La ricchezza del bene

Storie di imprenditori fra anima e business
L’anima viaggia un passo alla volta
Stefano Tiozzo

L’anima viaggia un passo alla volta

Da Capo Nord all’Holi Festival, ventimila leghe intorno al mondo