Terrasanta.net | Storie, attualità e archeologia dal Medio Oriente e dal mondo della Bibbia
Storie, attualità e archeologia dal Medio Oriente e dal mondo della Bibbia

Gennaio 2009

Il Medio Oriente di Obama
Milano, 30/01/2009

Il Medio Oriente di Obama

L'intervista rilasciata il 26 gennaio scorso alla televisione Al Arabiya dal nuovo presidente degli Stati Uniti Barack Obama ha segnato un punto di svolta per i rapporti con il mondo islamico? E i primi passi compiuti dall'inviato americano George Mitchell sono davvero l'inizio di una nuova politica in Medio Oriente? Sono domande sulle quali i giornali arabi si dividono in queste ore.

Betlemme, contrastare la fuga di cervelli si può
Roma, 30/01/2009

Betlemme, contrastare la fuga di cervelli si può

Fornire «un'istruzione di alto livello» fondata su «capacità critica, progettuale e spirito d'iniziativa» che vada incontro alle «effettive necessità produttive e alle possibilità occupazionali» della Palestina: solo così si potrà frenare «la fuga di cervelli» delle migliori menti palestinesi. In questo modo il professore australiano Peter Bray, nuovo rettore dell'Università di Betlemme, unico ateneo cattolico fra gli 11 presenti fra Cisgiordania e Striscia di Gaza, presenta in un'intervista a Terrasanta.net gli obiettivi del suo mandato alla vigilia dell'assunzione formale dell'incarico il primo febbraio.

Torino, 29/01/2009

Un liceo torinese si confronta con la Terra Santa

Viva partecipazione da parte degli allievi del liceo Einstein di Torino (classi seconde del sociopsicopedagogico e linguistico) all'incontro sulla situazione israelo palestinese che si è svolto lunedì mattina 26 gennaio, presso il teatro di via Bologna, nel capoluogo piemontese. La lezione di approfondimento, tenuta da padre Giorgio Vigna, Commissario di Terra Santa per il Piemonte, ha avuto come tema «I nodi irrisolti» ed è stata il momento conclusivo di un percorso di conoscenza proposto dagli insegnanti in concomitanza con i fatti di Gaza.

Magdala e la sua Storia seppellite da un centro commerciale?
Milano, 28/01/2009

Magdala e la sua Storia seppellite da un centro commerciale?

Nelle scorse settimane i ritrovamenti archeologici a Magdala (Israele) hanno avuto ampia eco in tutto il mondo. Alcuni unguentari in terracotta e ampolle in vetro finissimo, contenenti quello che potrebbe rivelarsi come il «profumo della Maddalena» sono riemersi dal fango di una vasca termale ad opera dello staff del Magdala Project guidato da padre Stefano De Luca, archeologo dello Studium Biblicum Franciscanum di Gerusalemme. Ma le novità non finiscono qui. Negli stessi scavi sono venuti alla luce anche gli attracchi di una banchina dell'antico e importante porto. Eppure, nonostante la sua rilevanza storica anche per Israele, il sito archeologico di Magdala è minacciato dal progetto di costruzione di un imponente centro commerciale.

Gaza, la città di Porfirio
Chiara Tamagno

Gaza, la città di Porfirio

Nella città considerata roccaforte dell'integralismo islamico resiste una piccola comunità cristiana (poco più di duemila anime), che vanta origini molto antiche e un vescovo che fu padre della Chiesa primitiva: san Porfirio. Lo si festeggia il 26 febbraio, giorno della sua morte. Soprattutto in questo 2009 sono in molti a chiedergli di intercedere per la pace nella tormentata Gaza.

Israele e la diaspora. Un saggio
Manuela Borraccino

Israele e la diaspora. Un saggio

Nella settimana della Memoria della Shoah, la storica Anna Foa consegna ai lettori un saggio di ampio respiro, caratterizzato da giudizi lucidi, originali chiavi di lettura sul percorso compiuto dal popolo ebraico nel secolo scorso e soprattutto nuove domande sul futuro. A cominciare dall'interrogativo su cosa resti, dopo il più radicale degli annientamenti, della bimillenaria esperienza ebraica in Europa, oggi un polo dell'ebraismo decisamente minoritario rispetto a Israele e Stati Uniti.

Aule di studio e laboratori di pace
padre Rosario Pierri ofm

Aule di studio e laboratori di pace

Dal Ghana per la Terra Santa
Giampiero Sandionigi

Dal Ghana per la Terra Santa

Newsletter

Ricevi i nostri aggiornamenti

Iscriviti

In Terra Santa coi francescani

Recarsi in Terra Santa è toccare con mano i luoghi in cui il Verbo di Dio è entrato nell’esperienza umana in Gesù di Nazaret.

Vai al sito dell'Ufficio pellegrinaggi
Una nuova strada
Cristiana Dobner

Una nuova strada

Carlo Maria Martini, gli Esercizi e la Parola
Grecia

Grecia

Luoghi cristiani e itinerari paolini
Il libro della vita
Alberto Mello

Il libro della vita

Leggere i Salmi
Preferivo le cipolle
Giorgio Bernardelli

Preferivo le cipolle

Dieci obiezioni (da sfatare) a un viaggio in Terra Santa