Storie, attualità e archeologia dal Medio Oriente e dal mondo della Bibbia
Al Centro di Terra Santa in via Gherardini, 5 a Milano. Alle ore 21.00

«Nei sandali degli ultimi». Incontro con l’autore

10/05/2006  |  Milano
email whatsapp whatsapp facebook twitter versione stampabile
«Nei sandali degli ultimi». Incontro con l’autore

Don Nandino Capovilla, prete veneziano e membro di Pax Christi, racconta l'origine del suo libro e dialoga col pubblico. 


Un pellegrinaggio insolito in Terra Santa, teatro della tragedia che da molti, troppi decenni ormai, coinvolge due popoli, palestinesi e israeliani, ma luogo sempre di speranza, di anelito alla pace universale.

Un pellegrinaggio insolito, in compagnia di un giovane prete veneziano, Nandino Capovilla, appassionato testimone di pace, da anni presenza internazionale in Israele e nelle zone di guerra dei Territori Occupati; di un paio di sandali "narranti", Betta Tusset, che si mettono, di volta in volta, ai piedi di coloro che egli incontra nel suo cammino di conoscenza e di condivisione di dolori e speranze; e di Etty Hillesum, giovane donna ebrea deportata e uccisa ad Auschwitz, che nelle pagine del suo Diario e nelle sue Lettere testimonia ancor oggi che dolore e speranza sono esperienza universale, e che si può continuare ad amare, e quindi a vivere, anche nell’inferno.

Benediciamo il Signore

Benediciamo il Signore

Preghiere per la mensa
La cucina come una volta
Anna Maria Foli

La cucina come una volta

Storie, segreti e antiche ricette da monasteri e conventi
La didattica dell’IRC tra scuola e Istituti Superiori di Scienze Religiose

La didattica dell’IRC tra scuola e Istituti Superiori di Scienze Religiose

Verso nuovi modelli per la scuola delle competenze
Un nome e un futuro
Firas Lutfi

Un nome e un futuro

La risposta francescana al dramma siriano dei "bambini senza identità"