Storie, attualità e archeologia dal Medio Oriente e dal mondo della Bibbia
Palazzo dei Congressi, Repubblica di San Marino. Il 10 maggio alle 17.30

«Terra e pace» sulla Rocca del Titano

10/05/2006  |  San Marino
email whatsapp whatsapp facebook twitter versione stampabile

Un'iniziativa in cui cultura, musica e gastronomia si intersecano e danno vita a punti di convergenza e confronto per alimentare la difficile ricerca di una pace possibile.


L’associazione Mente Libera Liberamente, di San Marino, promuove la manifestazione Terra e Pace come momento di incontro che segna l’avvio di un programma di iniziative finalizzate a favorire il dialogo, l’integrazione e la solidarietà sociale a livello internazionale.

L’evento avrà luogo presso il Palazzo dei Congressi della Repubblica di San Marino nella serata del 10 maggio – con proposte rivolte al pubblico – e nella giornata dell’11, con occasioni di incontro tra la stampa e le autorità sanmarinesi (la Repubblica si accinge ad assumere, il prossimo novembre, il semestre di presidenza del Consiglio d’Europa).

Il programma del 10 maggio è il seguente:

ore 17.30: apertura

ore 18.00: presentazione di piatti tradizionali della cucina israeliana e palestinese da parte dei cuochi Chef for Peace.

ore 19.00: conferenza con Sari Nusseibeh, rettore dell’Università Al Quds di Gerusalemme, e la scrittrice Ilana Hammerman. Modera il giornalista Marc Innaro.

Alle 21.45 è previsto un concerto delle musiciste Amal Markus (palestinese) e Rama Messinger (israeliana).

La serata sarà un percorso nella parola, nella musica e nella gastronomia alla ricerca delle ragioni e della cultura che uniscono i due popoli nella consapevolezza che la pace è possibile.

La tempesta
William Shakespeare

La tempesta

Una fiaba raccontata da Charles e Mary Lamb
Pensa scrivi vivi
Sonia Scarpante

Pensa scrivi vivi

Il potere della scrittura terapeutica
Guida letteraria del mare

Guida letteraria del mare

Pagine naviganti dai più grandi scrittori d'ogni tempo e latitudine
Il tesoro di Francesco
Massimo Fusarelli

Il tesoro di Francesco