Storie, attualità e archeologia dal Medio Oriente e dal mondo della Bibbia

Conoscenza e dialogo con Open House Jerusalem

Christian Media Center
23 novembre 2021
email whatsapp whatsapp facebook twitter versione stampabile

Dal 18 al 20 novembre a Gerusalemme si è svolta una nuova edizione dell'iniziativa Porte aperte, che consente ai cittadini di visitare luoghi altrimenti chiusi al pubblico. Anche i francescani hanno dischiuso gli ingressi di due conventi.


Gruppi di israeliani, in maggioranza ebrei, sono stati accolti al Cenacolino (sul Monte Sion) e in vari ambienti del convento di San Salvatore, la sede centrale della Custodia di Terra Santa, entro le mura della città vecchia. Molte le domande e le curiosità dei visitatori, non solo sulla vita dei frati, ma anche sul cristianesimo e sulla Chiesa.

In Terra Santa coi francescani

Recarsi in Terra Santa è toccare con mano i luoghi in cui il Verbo di Dio è entrato nell’esperienza umana in Gesù di Nazaret.

Vai alla pagina
dell'Ufficio pellegrinaggi
Newsletter

Ricevi i nostri aggiornamenti

Iscriviti
La tempesta
William Shakespeare

La tempesta

Una fiaba raccontata da Charles e Mary Lamb
Pensa scrivi vivi
Sonia Scarpante

Pensa scrivi vivi

Il potere della scrittura terapeutica
Guida letteraria del mare

Guida letteraria del mare

Pagine naviganti dai più grandi scrittori d'ogni tempo e latitudine
Il tesoro di Francesco
Massimo Fusarelli

Il tesoro di Francesco