Terrasanta.net - Storie, attualità e archeologia dal Medio Oriente e dal mondo della Bibbia.
Storie, attualità e archeologia dal Medio Oriente e dal mondo della Bibbia

Un nuovo vescovo coadiutore per gli anglicani di Gerusalemme

Marie-Armelle Beaulieu
31 gennaio 2020
email whatsapp whatsapp facebook twitter versione stampabile
Un nuovo vescovo coadiutore per gli anglicani di Gerusalemme
Un primo piano del reverendo Hosam Naoum, nuovo vescovo coadiutore della diocesi anglicana di Gerusalemme.

Cambiamenti in vista per gli anglicani in Terra Santa. Giovedì 30 gennaio il reverendo Hosam Naoum è stato eletto vescovo coadiutore della diocesi di Gerusalemme.


Lo scorso giovedì 30 gennaio il reverendo Hosam Naoum (46 anni) è stato eletto vescovo coadiutore della diocesi anglicana di Terra Santa. Si prepara dunque a succedere, nel 2021, all’arcivescovo Suheil Dawani (68), quattordicesimo vescovo anglicano di Gerusalemme.

Decano della cattedrale di San Giorgio dal 2012, il reverendo Naoum è nato a Nazaret e dal 2005, con il titolo di canonico, guida la comunità anglicana di lingua araba a Gerusalemme.

Ordinato prete nel 1999, ha svolto il ministero nella chiesa di San Filippo, a Nablus (Territori palestinesi), in quella del Buon Pastore a Rafidia, nonché a San Matteo presso Zababdeh.

Il nuovo vescovo ha conseguito un master in teologia in Virginia (Stati Uniti) dopo aver trascorso alcuni anni di studi seminaristici in Sud Africa. Ciò che ama di più del lavoro pastorale è «lo stare con il popolo di Dio». Il suo ministero a Gerusalemme lo ha aperto alla dimensione internazionale della Comunione anglicana, grazie alla consuetudine con i pellegrini accolti nell’Ostello St. George e con gli espatriati che vivono nella Città Santa.

Il nuovo vescovo è sposato con la moglie Rafa. La coppia ha tre figli: Wadie, Laurice e Christa.

La diocesi anglicana di Gerusalemme copre cinque paesi: Israele, Palestina, Giordania, Libano e Siria. Conta circa 7.000 fedeli e 36 membri del clero.

In Terra Santa coi francescani

Recarsi in Terra Santa è toccare con mano i luoghi in cui il Verbo di Dio è entrato nell’esperienza umana in Gesù di Nazaret.

Vai alla pagina
dell'Ufficio pellegrinaggi
Newsletter

Ricevi i nostri aggiornamenti

Iscriviti
Acque di Sopra e Acque di Sotto

Acque di Sopra e Acque di Sotto

Letture e interpretazioni di testi sacri
Finalmente libera!
Asia Naurīn Bibi, Anne-Isabelle Tollet

Finalmente libera!

I bambini non perdonano
Vanessa Niri

I bambini non perdonano

Che fine ha fatto l’infanzia al tempo del coronavirus?
Perché la politica non ha più bisogno dei cattolici
Fabio Pizzul

Perché la politica non ha più bisogno dei cattolici

La democrazia dopo il Covid-19