Terrasanta.net | Storie, attualità e archeologia dal Medio Oriente e dal mondo della Bibbia
Storie, attualità e archeologia dal Medio Oriente e dal mondo della Bibbia

Il San Giuseppe per il parto umanizzato

Christian Media Center
15 Gennaio 2018
email whatsapp whatsapp facebook twitter versione stampabile

L'ospedale (cattolico) San Giuseppe, a Gerusalemme Est, offre alle gestanti palestinesi tutte le opportunità per un parto sicuro, ma non eccessivamente medicalizzato.


Situato nel quartiere di Sheikh Jarrah (nella parte nordorientale di Gerusalemme), l’ospedale San Giuseppe, è al servizio della popolazione palestinese di Gerusalemme Est, Cisgiordania e Striscia di Gaza. Il nosocomio fu fondato dalle suore di San Giuseppe dell’Apparizione nel 1948, all’indomani della nascita dello Stato di Israele e della prima guerra arabo-israeliana, che produsse un’ondata di profughi palestinesi rimasti privi dei loro beni e della possibilità di rivolgersi agli ospedali rimasti al di là della linea verde.

Le suore di San Giuseppe dell’Apparizione, molto attive in Terra Santa sin dal 1848, cercano di offrire un servizio sanitario qualificato, con particolare riguardo per i pazienti meno abbienti.

Preferivo le cipolle
Giorgio Bernardelli

Preferivo le cipolle

Dieci obiezioni (da sfatare) a un viaggio in Terra Santa
Terra Santa in tasca
Elena Bolognesi

Terra Santa in tasca

Israele e Palestina
Chiara
Nazareno Fabbretti

Chiara