Storie, attualità e archeologia dal Medio Oriente e dal mondo della Bibbia

Mar Morto, straordinaria meraviglia della natura

Terrasanta.net
23 settembre 2016
email whatsapp whatsapp facebook twitter versione stampabile
Mar Morto, straordinaria meraviglia della natura
Una delle tante vasche naturali che si trovano sulla costa del Mar Morto. (foto Matanya Tausig/Flash90)

La depressione del Mar Morto è una delle aree più affascinanti del pianeta. Con i suoi 423 metri sotto il livello del mare, è il punto più profondo della terra, ma allo stesso tempo è una vera e propria miniera di tesori. Dalle sue acque vengono estratti soprattutto cloruro di potassio, bromo e magnesio, sostanze usate nel campo cosmetico e medico. La salinità dell’acqua, insieme alle rocce circostanti, crea vere e proprie sculture naturali. Per questa ragione il bacino del Mar Morto è tra i siti candidati a entrare nella lista Unesco delle nuove Sette meraviglie del mondo.

Preti verdi
Mario Lancisi

Preti verdi

L'Italia dei veleni e i sacerdoti-simbolo della battaglia ambientalista
Dizionario Bergoglio
Francesc Torralba

Dizionario Bergoglio

Le parole chiave di un pontificato
Più forte della morte è l’amore
Francesco Patton

Più forte della morte è l’amore

Meditazioni e preghiere per la Settimana Santa
La trappola del virus
Camillo Ripamonti, Chiara Tintori

La trappola del virus

Diritti, emarginazione e migranti ai tempi della pandemia