Terrasanta.net - Storie, attualità e archeologia dal Medio Oriente e dal mondo della Bibbia.
Storie, attualità e archeologia dal Medio Oriente e dal mondo della Bibbia

Agosto 2012

Carlo Giorgi

Dal vertice di Teheran novità per la Siria?

Il Sedicesimo vertice dei Paesi non allineati, che si è svolto nei giorni scorsi nella capitale iraniana Teheran, potrebbe aver introdotto alcune novità capaci di influire sugli equilibri del Medio Oriente. In particolare, ha confermato il decisivo ruolo diplomatico che l’Egitto di Mohammed Morsi può giocare nella regione.

Monsignor Giudici: A Gerusalemme un Martini «marginale»
Milano, 31/08/2012

Monsignor Giudici: A Gerusalemme un Martini «marginale»

Una seconda testimonianza sul cardinale Carlo Maria Martini, scomparso quest'oggi all'età di 85 anni, a Gallarate (Varese). Torniamo sugli anni da lui trascorsi a Gerusalemme, tra il 2002 e il 2008, con uno dei suoi più stretti collaboratori nell'ultima fase dell'episcopato milanese: l'attuale vescovo di Pavia, mons. Giovanni Giudici.

Fra Pizzaballa: Martini in Terra Santa, una presenza amichevole e discreta
Giampiero Sandionigi

Fra Pizzaballa: Martini in Terra Santa, una presenza amichevole e discreta

È di questo pomeriggio la notizia della morte del cardinale Carlo Maria Martini, arcivescovo emerito di Milano, biblista insigne molto legato alla Terra Santa e ai suoi popoli, uomo di profonda spiritualità. Abbiamo chiesto al Custode di Terra Santa, fra Pierbattista Pizzaballa, un suo ricordo personale di Martini durante gli anni in cui visse a Gerusalemme.

Franciscan Media Center

Video – Sabine, l’olimpionica di Betlemme

Mentre nella capitale inglese sono in corso le Paralimpiadi, vi proponiamo di far conoscenza con Sabine Hazboun una dei cinque atleti che hanno da poco rappresentato la Palestina ai Giochi di Londra 2012. L'orgoglio olimpico di Betlemme è cresciuta nella piscina del centro dell’Azione Cattolica, ma nell'ultimo anno si è allenata a Barcellona. La sua soddisfazione per i risultati raggiunti e i sogni per il futuro.

Al Cairo Morsi presta orecchio ai cristiani
Terrasanta.net

Al Cairo Morsi presta orecchio ai cristiani

In Egitto prove di dialogo tra il presidente Mohammed Morsi e la componente cristiana della nazione. Lo scorso 22 agosto Morsi ha incontrato una delegazione di capi religiosi di tutte le comunità ecclesiali presenti nel Paese. Pochi giorni più tardi il capo dello Stato ha inserito anche una donna e un cristiano tra i suoi più stretti collaboratori.

I limoni che non coglieremo più
Giorgio Bernardelli

I limoni che non coglieremo più

Ci sono notizie che fotografano da sole una situazione molto meglio di mille parole. La chiusura del sito bitterlemons.org è una di quelle. Per chi segue questa rubrica si tratta di una vecchia conoscenza: spesso infatti abbiamo rilanciato articoli provenienti da questa esperienza di confronto e dialogo del tutto unica. Bitterlemons chiude - dicono i suoi ideatori - perché rischiava di parlare di un mondo che non c’è più...

Un ricordo del patriarca ortodosso etiope <i>abuna</i> Paulos
Giuseppe Caffulli

Un ricordo del patriarca ortodosso etiope abuna Paulos

Si sono svolti il 23 agosto, sotto un cielo a tratti piovoso, presso la cattedrale della Santa Trinità, ad Addis Abeba, i funerali del patriarca della Chiesa ortodossa etiopica abuna Paulos, scomparso pochi giorni prima (il 16) all'età di 78 anni. Un breve ricordo del pastore di una delle comunità ecclesiali più antiche del mondo cristiano.

Patriarca Younan: «In attesa del Papa, la nostra angoscia per la Siria»
Manuela Borraccino

Patriarca Younan: «In attesa del Papa, la nostra angoscia per la Siria»

La visita del Papa in Libano resta confermata, pur nelle convulsioni che dalla Siria stanno tracimando oltre confine e sulle quali pesa «l’opportunismo economico» con cui l’Occidente guarda al travaglio che scuote il mondo arabo. Così il patriarca dei siro-cattolici Youssif III Younan parla dell’imminente viaggio papale a Beirut previsto per metà settembre.

Franciscan Media Center

Video – Estate giovane in Terra Santa

Si sono riempite di gioventù le strade della Terra Santa, soprattutto nelle settimane di agosto. Anche quest’anno molti giovani (italiani e d’altre nazionalità) hanno approfittato delle vacanze estive per vivere la straordinaria esperienza di un pellegrinaggio nella terra di Gesù. Un’esperienza, non solo spirituale, che sorprende e coinvolge.

Il veneto Giuseppe Lazzarotto nuovo rappresentante del Papa a Gerusalemme
Terrasanta.net

Il veneto Giuseppe Lazzarotto nuovo rappresentante del Papa a Gerusalemme

La Santa Sede ha reso noto quest’oggi il nome del nuovo rappresentante pontificio a Gerusalemme. Si tratta di mons. Giuseppe Lazzarotto, attualmente nunzio apostolico in Australia, dove fu trasferito a fine 2007, dopo aver retto per sette anni la nunziatura in Irlanda e aver rappresentato il Papa in Giordania ed Iraq.

In Terra Santa coi francescani

Recarsi in Terra Santa è toccare con mano i luoghi in cui il Verbo di Dio è entrato nell’esperienza umana in Gesù di Nazaret.

Vai alla pagina
dell'Ufficio pellegrinaggi
Newsletter

Ricevi i nostri aggiornamenti

Iscriviti
Sostienici

Terrasanta.net conta anche sul tuo aiuto

Dona ora
La notte di Natale
Papa Francesco

La notte di Natale

Il buon augurio del presepe
La città della speranza
Lesław Daniel Chrupcała

La città della speranza

Incontrare Gerusalemme