Storie, attualità e archeologia dal Medio Oriente e dal mondo della Bibbia

Alla chiesa dell’Assunzione di Maria

Terrasanta.net
15 agosto 2020
email whatsapp whatsapp facebook twitter versione stampabile

Il luogo santo di Gerusalemme legato alla festa di Maria Assunta si trova ai piedi del monte degli Ulivi ed è custodito dagli ortodossi, greci e armeni. Alcune immagini ce lo presentano.


Tre momenti segnano le celebrazioni della Festa dell’Assunzione di Maria al cielo. Il 14 agosto, alla vigilia della Festa, i cattolici latini a Gerusalemme si recano in processione con la statua della Vergine nei giardini del Getsemani. La mattina del 15 agosto è celebrata la messa solenne nella vicina basilica dell’Agonia al Getsemani (la chiesa di tutte le nazioni), presieduta dal Custode di Terra Santa. Alle 17, infine, si svolge la peregrinazione alla tomba di Maria.

Secondo le regole dello status quo, solo il 15 agosto i cattolici latini tengono una breve liturgia nella chiesa sotterranea, che è affidata agli ortodossi, greci e armeni. I cristiani orientali, che seguono il calendario giuliano, celebrano la festa della Dormizione della Vergine alcuni giorni dopo.

In Terra Santa coi francescani

Recarsi in Terra Santa è toccare con mano i luoghi in cui il Verbo di Dio è entrato nell’esperienza umana in Gesù di Nazaret.

Vai alla pagina
dell'Ufficio pellegrinaggi
Newsletter

Ricevi i nostri aggiornamenti

Iscriviti
Educare nel tempo della complessità
Mara Borsi

Educare nel tempo della complessità

Paradigmi pedagogici della storia e della contemporaneità
Giornate di archeologia

Giornate di archeologia

Arte e storia del Vicino e Medio Oriente. Atti della VI edizione
Il giardino incantato
Carlo Grande

Il giardino incantato

Un viaggio dell’anima dalle Alpi occidentali alle colline delle Langhe e del Monferrato
Giovanni

Giovanni

Nuova traduzione ecumenica commentata