Storie, attualità e archeologia dal Medio Oriente e dal mondo della Bibbia
A Milano, presso la Fondazione Terra Santa. Il 5 giugno 2014 alle 18.00

Dio fa preferenze?

03/06/2014  |  Milano
email whatsapp whatsapp facebook twitter versione stampabile

La Fondazione Terra Santa, l’Associazione biblica della Svizzera italiana (Absi) e l’Associazione biblica euro-mediterranea (Abem) promuovono un incontro dal titolo:

Dio fa preferenze?
Una lettura degli Atti degli Apostoli
al di là di ogni fondamentalismo

giovedì 5 giugno, ore 18.00
Fondazione Terra Santa
via Gherardini 5 – Milano

 

Gli Atti degli Apostoli sono la storia della Chiesa delle origini? Quali elementi delle comunità cristiane primitive sono ancora fondamentali per la Chiesa di oggi? Il confronto tra il Vangelo e le culture giudaiche e pagane ha qualcosa da dire anche oggi nella vita delle singole confessioni cristiane?
Queste alcune delle domande a cui desidera rispondere Ernesto Borghi in Dio fa preferenze? (Edizioni Terra Santa 2014), un’introduzione complessiva alla lettura degli Atti degli Apostoli scritta con la collaborazione di Renzo Petraglio e il contributo di Elena Lea Bartolini De Angeli. Un testo che si rivolge a chiunque intenda entrare nel mondo delle origini cristiane senza fondamentalismi religiosi, nella consapevolezza che il Dio di Gesù Cristo è sempre al di là di ogni tentativo di inquadrarlo in categorie ideologiche fini a se stesse

Interventi di:

• Ernesto Borghi, biblista, presidente di Abem e Absi
Cristina Simonelli, docente di Teologia patristica a Milano e Verona
don Silvio Barbaglia, biblista, Studio teologico di Novara

Con la partecipazione di:

• Renzo Petraglio, biblista, vice-presidente di Absi
Elena Lea Bartolini De Angeli, giudaista, vice-presidente di ABEM

Introduce Giuseppe Caffulli, direttore della rivista Terrasanta

Partecipazione gratuita previa iscrizione:

tel. 02 34 59 26 79, email: orlandi@edizioniterrasanta.it

Per raggiungere la sede dell’incontro coi mezzi pubblici:
bus 61 (fermata Milton/Pagano) – tram 1, 19 (fermata Arco della Pace) – M1/M2 Cadorna. A due passi la stazione 103-Arco della Pace 2/Pagano di
BikeMi, il servizio di bike-sharing del Comune di Milano. 

Newsletter

Ricevi i nostri aggiornamenti

Iscriviti
La ricchezza del bene – nuova edizione
Safiria Leccese

La ricchezza del bene – nuova edizione

Storie di imprenditori fra anima e business
Incerti legami
Sandro Carotta

Incerti legami

Letture dalla Genesi
Spostare le montagne
Alessio Barberi

Spostare le montagne

L'energia della preghiera fra scienza e spiritualità