Storie, attualità e archeologia dal Medio Oriente e dal mondo della Bibbia

Riaperta la Casa Nova di Ain Karem

Franciscan Media Center
19 maggio 2014
email whatsapp whatsapp facebook twitter versione stampabile

Situato sulle colline a una decina di chilometri da Gerusalemme si trova il villaggio di Ain Karem, che ospita i santuari della Visitazione di Maria a Elisabetta, e di San Giovanni “In Montagna”, nella cui grotta si ricorda la nascita di Giovanni Battista. Entrambi sono custoditi dai francescani. «I nostri conventi e santuari sono vere oasi di pace», spiega fra Severino, il frate guardiano di San Giovanni, che ha riaperto la casa di accoglienza per i pellegrini.


Situato sulle colline, a una decina di chilometri da Gerusalemme si trova il villaggio di Ain Karem, che ospita i santuari della Visitazione di Maria a Elisabetta (del Quarto secolo), e di San Giovanni “In Montagna” (del Quinto secolo), nella cui grotta si ricorda la nascita di Giovanni Battista, entrambi custoditi dai francescani. «I nostri conventi e santuari sono vere oasi di pace», spiega fra Severino, il guardiano di San Giovanni, che ha promosso la riapertura della casa di accoglienza per i pellegrini.

«Tu sei quell’uomo» (2Sam 12,7)

«Tu sei quell’uomo» (2Sam 12,7)

La narrazione al servizio della formazione e dell'annuncio
Gerusalemme. Città impossibile – nuova edizione
Meir Margalit

Gerusalemme. Città impossibile – nuova edizione

Le chiavi per capire l’occupazione israeliana
Colorexploring
Barbara Marziali, Sandra Marziali

Colorexploring

Il metodo per conoscere se stessi e illuminare i lati oscuri della vita
«Voi chi dite che io sia?»
Francesco Patton

«Voi chi dite che io sia?»

In cammino con Pietro sulle orme di Gesù