Storie, attualità e archeologia dal Medio Oriente e dal mondo della Bibbia

Riaperta la Casa Nova di Ain Karem

Franciscan Media Center
19 maggio 2014
email whatsapp whatsapp facebook twitter versione stampabile

Situato sulle colline a una decina di chilometri da Gerusalemme si trova il villaggio di Ain Karem, che ospita i santuari della Visitazione di Maria a Elisabetta, e di San Giovanni “In Montagna”, nella cui grotta si ricorda la nascita di Giovanni Battista. Entrambi sono custoditi dai francescani. «I nostri conventi e santuari sono vere oasi di pace», spiega fra Severino, il frate guardiano di San Giovanni, che ha riaperto la casa di accoglienza per i pellegrini.


Situato sulle colline, a una decina di chilometri da Gerusalemme si trova il villaggio di Ain Karem, che ospita i santuari della Visitazione di Maria a Elisabetta (del Quarto secolo), e di San Giovanni “In Montagna” (del Quinto secolo), nella cui grotta si ricorda la nascita di Giovanni Battista, entrambi custoditi dai francescani. «I nostri conventi e santuari sono vere oasi di pace», spiega fra Severino, il guardiano di San Giovanni, che ha promosso la riapertura della casa di accoglienza per i pellegrini.

La felicità ai miei piedi
Marika Ciaccia

La felicità ai miei piedi

L'avventura di una trekker per caso
La via della Legge
Massimo Pazzini

La via della Legge

Midrash sul Salmo 119