Storie, attualità e archeologia dal Medio Oriente e dal mondo della Bibbia

Video – A Nazaret il mistero dell’incontro tra Dio e l’umanità

Franciscan Media Center
26 marzo 2014
email whatsapp whatsapp facebook twitter versione stampabile

Il 25 marzo la Chiesa celebra il «sì» della Vergine Maria che rende possibile il farsi uomo del Figlio di Dio. In Terra Santa la celebrazione principale avviene proprio a Nazaret, teatro di quello storico evento. Una messa solenne nella basilica dell’Annunciazione è stata presiedute dal patriarca latino, mons. Fouad Twal, che ha annunciato una novità: dal prossimo anno in città il 25 marzo sarà giorno festivo per tutti.


Il 25 marzo la Chiesa celebra il «sì» della Vergine Maria che rende possibile il farsi uomo del Figlio di Dio. In Terra Santa la celebrazione principale avviene proprio a Nazaret, teatro di quello storico evento. Una messa solenne nella basilica dell’Annunciazione è stata presiedute dal patriarca latino, mons. Fouad Twal, che ha annunciato una novità: dal prossimo anno in città il 25 marzo sarà giorno festivo per tutti.

In Terra Santa coi francescani

Recarsi in Terra Santa è toccare con mano i luoghi in cui il Verbo di Dio è entrato nell’esperienza umana in Gesù di Nazaret.

Vai alla pagina
dell'Ufficio pellegrinaggi
Newsletter

Ricevi i nostri aggiornamenti

Iscriviti
I segreti della Natura
Manuela Mariani

I segreti della Natura

Storie in rima di piante e animali
Guida letteraria del vino
Anna Maria Foli

Guida letteraria del vino

Pagine inebrianti dai più grandi scrittori d'ogni tempo e latitudine
Collectanea 54 (2021)

Collectanea 54 (2021)

Studia-documenta
Calendario di Terra Santa 2022 (da tavolo)

Calendario di Terra Santa 2022 (da tavolo)

Gregoriano, giuliano, copto, etiopico, armeno, islamico, ebraico