Storie, attualità e archeologia dal Medio Oriente e dal mondo della Bibbia

Video – Un egiziano Giusto tra le Nazioni

Franciscan Media Center
14 novembre 2013
email whatsapp whatsapp facebook twitter versione stampabile

Il medico egiziano Mohamed Helmy è il primo arabo ad aver ricevuto dallo Yad Vashem di Gerusalemme il riconoscimento di Giusto tra le Nazioni. Durante la Seconda guerra mondiale, Helmy (che è scomparso nel 1982) salvò la vita a una ragazza ebrea. Oggi i suoi famigliari hanno deciso di rifiutare il riconoscimento perché tributato da Israele.


Il medico egiziano Mohamed Helmy è il primo arabo ad aver ricevuto dallo Yad Vashem di Gerusalemme il riconoscimento di Giusto tra le Nazioni. Vivendo in Germania durante la Seconda guerra mondiale, Helmy (che è scomparso nel 1982) salvò la vita a una ragazza ebrea. Oggi i suoi famigliari hanno deciso di rifiutare il riconoscimento tributato al congiunto perché elargito da Israele, un Paese che considerano ostile.

«Tu sei quell’uomo» (2Sam 12,7)

«Tu sei quell’uomo» (2Sam 12,7)

La narrazione al servizio della formazione e dell'annuncio
Gerusalemme. Città impossibile – nuova edizione
Meir Margalit

Gerusalemme. Città impossibile – nuova edizione

Le chiavi per capire l’occupazione israeliana
Colorexploring
Barbara Marziali, Sandra Marziali

Colorexploring

Il metodo per conoscere se stessi e illuminare i lati oscuri della vita
«Voi chi dite che io sia?»
Francesco Patton

«Voi chi dite che io sia?»

In cammino con Pietro sulle orme di Gesù