Storie, attualità e archeologia dal Medio Oriente e dal mondo della Bibbia

Video – Gerusalemme sulla pelle

Franciscan Media Center
16 maggio 2013
email whatsapp whatsapp facebook twitter versione stampabile

Il pellegrinaggio alla Città Santa è per molti un momento di grande spiritualità. Per renderlo indelebile, i cristiani-ortodossi scelgono di farsi tatuare sul braccio croci, immagini della crocifissione e di Maria, spesso impressi insieme all'anno della visita. Fino a metà Ottocento l’uso era invalso anche tra i pellegrini occidentali.


Il pellegrinaggio alla Città Santa è per molti un momento di grande spiritualità. Per renderlo indelebile, i cristiani-ortodossi scelgono di farsi tatuare sul braccio croci, immagini della crocifissione e di Maria, spesso impressi insieme all’anno della visita. Fino a metà Ottocento l’uso era invalso anche tra i pellegrini occidentali.

Newsletter

Ricevi i nostri aggiornamenti

Iscriviti

In Terra Santa coi francescani

Recarsi in Terra Santa è toccare con mano i luoghi in cui il Verbo di Dio è entrato nell’esperienza umana in Gesù di Nazaret.

Vai alla pagina
dell'Ufficio pellegrinaggi
Breve storia di Israele
Vincenzo Lopasso

Breve storia di Israele

Da Abramo alle origini della diaspora
Collectanea 57 (2024)

Collectanea 57 (2024)

Studia-documenta