Storie, attualità e archeologia dal Medio Oriente e dal mondo della Bibbia
A Milano un convegno all'Università cattolica. Dalle 14:00 del 31 ottobre.

Louis Massignon a 50 anni dalla morte

31/10/2012  |  Milano
email whatsapp whatsapp facebook twitter versione stampabile

Profeta del dialogo cristiano-islamico (papa Pio XI lo definì un «cattolico musulmano»), Louis Massignon (1883 – 1962) fu studioso della mistica e della spiritualità islamiche e intellettuale impegnato sul piano culturale e civile.

A cinquant’anni dalla sua scomparsa, il Dipartimento di Scienze religiose dell’Università Cattolica promuove un incontro seminariale, in cui studiosi e testimoni che lo conobbero personalmente ne rileggono la figura e l’opera. Determinante per la redazione della dichiarazione Nostra Aetate del Concilio Vaticano II, il messaggio di Massignon resta pienamente attuale di fronte alle nuove sfide del pluralismo religioso in Occidente.

L’appuntamento è per il 31 ottobre alle 14:00 presso la cripta dell’Aula Magna dell’Università cattolica del Sacro Cuore, in Largo Gemelli, 1 a Milano.

È consigliabile comunicare in anticipo la volontà di partecipare.

Clicca qui per il programma dettagliato.

 

Newsletter

Ricevi i nostri aggiornamenti

Iscriviti
Educare nel tempo della complessità
Mara Borsi

Educare nel tempo della complessità

Paradigmi pedagogici della storia e della contemporaneità
Giornate di archeologia

Giornate di archeologia

Arte e storia del Vicino e Medio Oriente. Atti della VI edizione
Il giardino incantato
Carlo Grande

Il giardino incantato

Un viaggio dell’anima dalle Alpi occidentali alle colline delle Langhe e del Monferrato
Giovanni

Giovanni

Nuova traduzione ecumenica commentata