Storie, attualità e archeologia dal Medio Oriente e dal mondo della Bibbia

Video – Il gesuita David Neuhaus ricorda il confratello «padre Carlo Martini»

Franciscan Media Center
3 settembre 2012
email whatsapp whatsapp facebook twitter versione stampabile

«Quando sono a Gerusalemme sento proprio di essere nato là». Lo ripeteva spesso il cardinale Carlo Maria Martini che nel 2002, dopo aver guidato la diocesi di Milano per oltre 22 anni, venne a vivere nella città che tanto amava. Fino al 2008 abitò presso il Pontificio Istituto Biblico, la residenza dei gesuiti a pochi passi dalle mura della città vecchia. La testimonianza di padre David Neuhaus, che visse accanto a lui nella stessa comunità.


«Quando sono a Gerusalemme sento proprio di essere nato là». Lo ripeteva spesso il cardinale Carlo Maria Martini che nel 2002, dopo aver guidato la diocesi di Milano per oltre 22 anni, venne a vivere nella città che tanto amava. Fino al 2008, quando la malattia lo costrinse a tornare in Italia, abitò presso il Pontificio Istituto Biblico, la residenza dei gesuiti a pochi passi dalle mura della città vecchia. Ecco il ricordo che ne traccia padre David Neuhaus che visse accanto a lui nella stessa comunità.

Seguire Gesù
Matteo Crimella

Seguire Gesù

Sette meditazioni sul Vangelo di Luca
Semi di fraternità
Massimo Fusarelli

Semi di fraternità

Con Francesco nelle sfide del nostro tempo
In Terra Santa – nuova ed. brossura
Gianfranco Ravasi

In Terra Santa – nuova ed. brossura

Un pellegrinaggio spirituale