Terrasanta.net - Storie, attualità e archeologia dal Medio Oriente e dal mondo della Bibbia.
Storie, attualità e archeologia dal Medio Oriente e dal mondo della Bibbia
A Milano, presso il cinema Gnomo, in via Lanzone 30, dal 17 al 22 novembre 2009.

Una rassegna di film su Tel Aviv

17/11/2009  |  Milano
email whatsapp whatsapp facebook twitter versione stampabile

Nell'ultimo decennio, il cinema israeliano ha cominciato a essere noto in campo mondiale e ha riscosso eccellenti critiche, oltre a prestigiosi premi tra cui il Leone d'oro nell'ultimo Festival di Venezia con Lebanon di Shmulik Maoz. La produzione cinematografica sul conflitto israelo-palestinese è ormai conosciuta all'estero, ma il cinema israeliano s'interessa a soggetti molteplici. Questa rassegna intende far scoprire alcuni di questi volti e nello stesso tempo rendere omaggio ai cento anni di Tel Aviv, città gemellata con Milano.


Il Comune di Milano-Assessorato alla Cultura promuove una rassegna cinematografica dedicata al Centenario della nascita di Tel Aviv:

Cinematov 2009 – La Collina della Primavera
Cinema israeliano da Tel Aviv

Nell’ultimo decennio, il cinema israeliano ha cominciato a essere noto in campo mondiale e ha riscosso eccellenti critiche, oltre a prestigiosi premi tra cui il Leone d’oro nell’ultimo Festival di Venezia con Lebanon di Shmulik Maoz. La produzione cinematografica sul conflitto israelo-palestinese è ormai conosciuta all’estero, ma il cinema israeliano s’interessa a soggetti molteplici, che riflettono i mille volti di una società dinamica, multiculturale, non esente da profonde contraddizioni.

Questa rassegna intende far scoprire alcuni di questi volti e nello stesso tempo rendere omaggio ai cento anni di Tel Aviv, città gemellata con Milano. Costruita, nel 1909 – come quartiere ebraico dell’allora importante porto di Jaffa, popolato essenzialmente da arabi – Tel Aviv (letteralmente «la Collina della primavera») è diventata presto una metropoli in movimento, centro economico, commerciale, finanziario e culturale d’Israele.

Gli israeliani amano dire: «Gerusalemme prega, Haifa lavora, Tel Aviv si diverte». Ma i film, i cortometraggi e i documentari presenti in questa rassegna fanno scoprire molti aspetti della città e della sua storia, che vanno aldilà delle sue spiagge d’oro, della sua agitata vita notturna e dei suoi caffè.

La rassegna, curata da Marta Teitelbaum, propone 11 opere, tra lungometraggi e cortometraggi. Tutti i film sono in lingua originale con sottotitoli in italiano. In molti casi è previsto un dibattito tra il pubblico in sala.

Per il programma dettagliato clicca qui.

Sede dell’iniziativa:
Cinema Gnomo – via Lanzone, 30 a Milano
Dal 17 al 22 novembre
Inizio proiezioni alle ore 19:00

Collaborano all’iniziativa: l’assessorato Cultura della Comunità ebraica di Milano, il ministero degli Affari Esteri israeliano, l’Associazione Italia-Israele, Movingimages.

Dante a piedi e volando
Marco Bonatti

Dante a piedi e volando

La Commedia come racconto di viaggio
Calendario di Terra Santa 2021 (da tavolo)

Calendario di Terra Santa 2021 (da tavolo)

Gregoriano, giuliano, copto, etiopico, armeno, islamico, ebraico
Pagine da Nazaret – Seconda edizione
Charles de Foucauld

Pagine da Nazaret – Seconda edizione

Gli scritti spirituali del santo che amò il deserto
Almanacco filosofico

Almanacco filosofico

Pagine per un anno dai più grandi pensatori d'ogni tempo e latitudine