Terrasanta.net - Storie, attualità e archeologia dal Medio Oriente e dal mondo della Bibbia.
Storie, attualità e archeologia dal Medio Oriente e dal mondo della Bibbia.
A Gerusalemme, presso lo Studium Biblicum Franciscanum dal 14 al 17 aprile 2009.

Aggiornamento biblico-teologico

14/04/2009  |  Gerusalemme
email whatsapp whatsapp facebook twitter versione stampabile

È dedicato alla figura di san Paolo il 35° Corso di aggiornamento biblico-teologico promosso dallo Studium Biblicum Franciscanum (Sbf) di Gerusalemme.


San Paolo
e l’identità cristiana

È il tema del 35° Corso di aggiornamento biblico-teologico promosso dallo Studium Biblicum Franciscanum (Sbf) di Gerusalemme dal 14 al 17 aprile 2009.

Le lezioni saranno tenute da docenti dello Studium e della Facoltà teologica dell’Italia centrale. Alle lezioni in aula si alterneranno visite guidate a Gerusalemme e nella regione della Samaria (per il dettaglio del programma scarica il pieghevole in formato PDF cliccando sull’apposita opzione nel riquadro qui a destra).

Il corso è gratuito e aperto a laici (uomini e donne), sacerdoti e religiosi/e con un minimo di formazione catechetica.

Per partecipare basta segnalare la propria presenza a:

padre G. Claudio Bottini, Decano Sbf
Flagellation Monastery (Via Dolorosa)
P.O.B. 19424
IL-91193 Jerusalem, Israel
tel. +972-2-6270426 / 6270490; fax 6264519
e-mail: claudio.bottini@studiumbiblicum.org

Il corso si tiene presso l’Aula «Bellarmino Bagatti» dello Studium Biblicum Franciscanum (Convento della Flagellazione – Via Dolorosa).

Gli organizzatori non si fanno carico dell’alloggio dei partecipanti. Chi volesse frequentare deve organizzare autonomamente il viaggio e il soggiorno a Gerusalemme (rivolgendosi ad alberghi e case per pellegrini. Informazioni al riguardo possono essere richieste al Christian Information Center di Gerusalemme).

Il libro delle risposte della fede
MichaelDavide Semeraro

Il libro delle risposte della fede

Domande scomode a Dio e alla Chiesa
Il Santo e il Sultano

Il Santo e il Sultano

Damietta, l’attualità di un incontro