Terrasanta.net - Storie, attualità e archeologia dal Medio Oriente e dal mondo della Bibbia.
Storie, attualità e archeologia dal Medio Oriente e dal mondo della Bibbia
Presentazione di un volume di Jean-Mohammed Abd-el-Jalil, presso il Centro di Terra Santa a Milano. Il 20 aprile alle 18.00.

Testimone, a un tempo, del Corano e del Vangelo

20/04/2007  |  Milano
email whatsapp whatsapp facebook twitter versione stampabile

Il libro raccoglie scritti di Jean-Mohammed Abd-el-Jalil, un musulmano del secolo scorso che dopo essersi convertito al cristianesimo divenne frate francescano col nome di Giovanni Maometto. Il testo comprende anche testimonianze di chi ha avuto modo di conoscere la sua figura di intelligente studioso, di attento osservatore della realtà storico-sociale e di sincero indagatore della propria religiosità


La sera del 20 aprile prossimo in via Gherardini, 5 (presso l’Arco della Pace) avrà luogo la presentazione del volume di Jean-Mohammed Abd-el-Jalil Testimone del Corano e del Vangelo (Jaca Book, 2006).

Intervengono:

il prof. Paolo Branca, docente di lingua e letteratura araba presso l’Università Cattolica del sacro Cuore di Milano, uno dei maggiori esperti italiani del mondo e della cultura islamica;

padre David M. Jaeger, professore di Diritto canonico al Pontificio Ateneo Antonianum, membro ed esperto giuridico della delegazione della Santa Sede alla Commissione bilaterale permanente di lavoro tra la Santa Sede e lo Stato di Israele.

Il libro raccoglie scritti di Jean-Mohammed Abd-el-Jalil (1904-1979) – Giovanni Maometto – e testimonianze di chi ha avuto modo di conoscere la sua figura di intelligente studioso, attento osservatore della realtà storico-sociale, sincero indagatore della propria religiosità. Nato musulmano in Marocco e morto frate francescano a Parigi, Giovanni Maometto ha saputo realizzare in sé e proporre alla cultura del XX secolo l’apparentemente impossibile unità di due mondi, quello cristiano e quello islamico. Già nel curioso nome con il quale fu battezzato – nel quale Pio XI ha genialmente coniugato quello del Precursore di Cristo e quello del profeta di Allah – si racchiude la singolarità di una vicenda umana e intellettuale in cui due fedi e due culture si congiungono senza confondersi in una esperienza di vita e di pensiero che ha molto da suggerire al dibattito attuale sulla questione del dialogo, tra cristianesimo ed islam anzitutto, ma non solo.


Per informazioni
:

Edizioni Terra Santa
via G. Gherardini, 5
20145 Milano
tel.: 02 345 92 679
fax: 02 318 01 980
e-mail: info@terrasanta.net

Newsletter

Ricevi i nostri aggiornamenti

Iscriviti
Il cantico della felicità
Khalil Gibran

Il cantico della felicità

Caleidoscopio sulla pace del cuore
Chiamati a libertà
Silvano Fausti

Chiamati a libertà

L'ultima parola di un profeta del nostro tempo
Guida letteraria del mondo

Guida letteraria del mondo

Pagine di viaggio dai più grandi scrittori d'ogni tempo e latitudine
Il libro delle preghiere che guariscono

Il libro delle preghiere che guariscono

Le parole che curano e consolano da tutte le fedi e le culture