Storie, attualità e archeologia dal Medio Oriente e dal mondo della Bibbia

Presepe a colori

Rosa Giorgi
20 novembre 2021
email whatsapp whatsapp facebook twitter versione stampabile
Presepe a colori
Rogier van der Weyden, Adorazione dei Magi, (1455 ca., dettaglio, pannello centrale di trittico) olio su tavola, Alte Pinakothek, Monaco di Baviera

Il soggetto Natività s'è fatto largo a poco a poco nella pittura cristiana. E da subito ha dato grande importanza alla simbologia, appoggiandosi sui racconti evangelici (anche apocrifi) e sugli scritti dei Padri della Chiesa.


La raffigurazione del Natale di Gesù è uno dei temi più presenti nella storia dell’arte sacra come nella storia delle rappresentazioni popolari. Se per la prima si preferisce il termine di Natività, alle seconde è più facile riferirsi con il vocabolo presepe (o presepio), anche se in fondo questa parola potrebbe contenere entrambe le narrazioni figurative di un così grande evento della storia cristiana. Il termine latino praesepium significa infatti «mangiatoia». Riferendosi ai racconti evangelici dell’infanzia di Gesù, esso ci riporta inequivocabilmente al luogo e alle circostanze della nascita del Salvatore. Per la tradizione popolare, alimentata dalla devozione, il presepio è la ricostruzione visiva, anche familiare e domestica, di tale evento. In questo dossier proponiamo un viaggio nell’iconografia della Natività, per coglierne le fonti, la simbologia e l’intimo messaggio.

(Questo breve testo introduce il Dossier di 16 pagine nella rivista Terrasanta)

Terrasanta 6/2021
Novembre-Dicembre 2021

Terrasanta 6/2021

Il sommario dei temi toccati nel numero di novembre-dicembre 2021 di Terrasanta su carta. Al centro un dossier di 16 pagine sul tema della Natività di Gesù nella storia dell'arte, pittorica e non solo. Buona lettura!

Cipro, le fedi nell’isola divisa
Francesco Pistocchini

Cipro, le fedi nell’isola divisa

Terza isola del Mediterraneo per grandezza, Cipro ha un territorio suddiviso, di fatto, in cinque porzioni. Una complessità geopolitica che si riflette nelle appartenenze religiose dei ciprioti.

Un saggio di Terrasanta

Vuoi farti un’idea del nostro bimestrale?
Ti mettiamo a disposizione un numero del 2020.
Buona lettura!

Sfoglia il numero
Abbonamenti

Il periodico Terrasanta è per chi vuole approfondire gli aspetti culturali e spirituali della Terra Santa.
Offre articoli su Bibbia, attualità, ecumenismo, archeologia, cultura e dialogo tra le religioni.

Per ricevere il periodico (6 numeri l’anno) la quota d’abbonamento è di 28,00 euro. Disponibile, a 20,00 euro, anche in versione pdf.

Maggiori informazioni
L'indice delle annate

Ai nostri abbonati e lettori più assidui potrà tornare utile l’indice generale della nuova serie di Terrasanta dal 2006 al 2020.

Il file consente di cercare gli articoli, gli autori e i temi che vi interessano di più ed individuare i numeri e le pagine in cui sono stati pubblicati.

Consulta l'indice
Benediciamo il Signore

Benediciamo il Signore

Preghiere per la mensa
La cucina come una volta
Anna Maria Foli

La cucina come una volta

Storie, segreti e antiche ricette da monasteri e conventi
La didattica dell’IRC tra scuola e Istituti Superiori di Scienze Religiose

La didattica dell’IRC tra scuola e Istituti Superiori di Scienze Religiose

Verso nuovi modelli per la scuola delle competenze
Un nome e un futuro
Firas Lutfi

Un nome e un futuro

La risposta francescana al dramma siriano dei "bambini senza identità"