Terrasanta.net - Storie, attualità e archeologia dal Medio Oriente e dal mondo della Bibbia.
Storie, attualità e archeologia dal Medio Oriente e dal mondo della Bibbia.
Cartolina da Nazaret. Scrive il parroco latino della basilica dell'Annunciazione.

L’esperienza di avere il Papa con noi

padre Amjad Sabbarra ofm
30 giugno 2009
email whatsapp whatsapp facebook twitter versione stampabile

Fin da marzo 2009, quando è stata annunciata la visita del pontefice in Terra Santa, a Nazaret sono incominciati i preparativi per l’accoglienza del Santo Padre. La prima difficoltà che si è dovuta affrontare è stata la scelta di dove celebrare la Santa Messa: a Haifa o a Nazaret? Dopo molte trattative si è deciso di optare per Nazaret e, in particolare, di scegliere la località del Precipizio (cioè un’altura vicino alla città, situata a picco sulla sottostante pianura di Esdrelon – ndr). Da quel momento il Municipio si è dato da fare per preparare il luogo, in modo che potesse contenere almeno quarantamila persone.

Il 14 maggio, data in cui Papa Benedetto ha celebrato la Messa a Nazaret, quando siamo arrivati al monte del Precipizio e abbiamo visto quell’immenso spazio riempito da una folla di cinquantamila persone felici di accogliere il Papa, tutte le nostre fatiche si sono dissolte. La gioia e l’entusiasmo si percepiva sui volti e un grande applauso è scoppiato al momento del passaggio di Papa Benedetto sulla sua «papamobile». Nonostante la folla, durante la Messa c’è stato un clima di grande raccoglimento, per ascoltare il Santo Padre e il suo messaggio.

Il culmine della giornata si è toccato ai vespri, nella basilica dell’Annunciazione dove i fedeli, con i sacerdoti e i religiosi, hanno partecipato con reverenza e attenzione alla liturgia.

Salutiamo il Santo Padre; gli promettiamo di ricordarlo ogni giorno nelle nostre preghiere e gli diciamo grazie.

Come ricevere l'Eco

Il tabloid Eco di Terrasanta viene spedito a tutti coloro che sono interessati ai Luoghi Santi e che inviano un’offerta, o fanno una donazione, a favore delle opere della Custodia di Terra Santa.

Maggiori informazioni
Sostienici

Terrasanta.net conta anche sul tuo aiuto

Dona ora
La città della speranza
Lesław Daniel Chrupcała

La città della speranza

Incontrare Gerusalemme
Una forma di vita secondo il Vangelo
Francesco Patton

Una forma di vita secondo il Vangelo

Schede di riflessione sulla Regola bollata per la formazione permanente in fraternità
L’ebreo di Nazaret
Frédéric Manns

L’ebreo di Nazaret

Indagine sulle radici del cristianesimo