Terrasanta.net - Storie, attualità e archeologia dal Medio Oriente e dal mondo della Bibbia.
Storie, attualità e archeologia dal Medio Oriente e dal mondo della Bibbia
Cartolina da Betlemme. Scrive il direttore della locale scuola di Terra Santa.

Il nostro Natale ricco di magia

padre Marwan Di'des
18 gennaio 2008
email whatsapp whatsapp facebook twitter versione stampabile
Il nostro Natale ricco di magia
Un gruppo di alunni della scuola di Terra Santa di Betlemme. (foto G. Caffulli)

Comincia con questo numero dell’Eco un nuovo appuntamento che ci porterà ogni mese nella città che ha dato i natali a Gesù.

Il primo semestre si è concluso per i nostri 1.020 allievi di tutte le classi, e qui alla Scuola Terra Santa di Betlemme tutto è in fibrillazione. I bambini che frequentano l’asilo e la prima classe elementare erano tutti concentrati a preparare «pensierini» da consegnare alle proprie mamme o piccoli angioletti ritagliati da appendere all’albero di Natale.

Come ogni anno si è svolta la recita da parte dei bambini per i loro genitori, dove con tanta semplicità e a volte con molte dimenticanze vengono fatte recitare piccole filastrocche di Natale, sulla pace nel mondo. Così si scaldano i cuori di tutti i presenti. Naturalmente non sono mancati errori da parte dei bambini, e tante risate da parte di tutti i presenti per le loro smorfie quando accadeva qualcosa, e sicuramente non sono mancate le lacrime da parte delle mamme di fronte a questi figli che a casa fanno disperare e con qualche difficoltà eseguono i compiti… E ora sono lì, sul palcoscenico, ad eseguire la filastrocca assegnatagli dalla maestra.

Quest’anno è stato invitato anche un mago che tra risate e giochi di prestigio ha lasciato a bocca aperta i nostri piccoli allievi e le loro maestre. Per rendere più magico il momento è arrivato anche l’attesissimo Babbo Natale. Con un po’ d’anticipo sulla data prestabilita ha regalato ad ognuno dei bambini un piccolo dono. Un regalo da mettere sotto l’albero di Natale, come avviene per tutti gli altri bambini del mondo che la notte del 24 dicembre scartano i regali e sognano un nuovo futuro. In tutto sono stati consegnati da Babbo Natale ben 800 regali.

Al termine di questo mio breve intervento, voglio augurare a tutti i lettori un felice 2008. Dalla città della pace si leva un messaggio d’amore per ogni Paese del mondo!

Come ricevere l'Eco

Il tabloid Eco di Terrasanta viene spedito a tutti coloro che sono interessati ai Luoghi Santi e che inviano un’offerta, o fanno una donazione, a favore delle opere della Custodia di Terra Santa.

Maggiori informazioni
Sostienici

Terrasanta.net conta anche sul tuo aiuto

Dona ora
La notte di Natale
Papa Francesco

La notte di Natale

Il buon augurio del presepe
La città della speranza
Lesław Daniel Chrupcała

La città della speranza

Incontrare Gerusalemme