Storie, attualità e archeologia dal Medio Oriente e dal mondo della Bibbia

Ripartire da Assisi

AA.VV.
23 settembre 2016
email whatsapp whatsapp facebook twitter versione stampabile
Ripartire da Assisi
Un'istantanea dall'incontro di Assisi del 1986, indetto da san Giovanni Paolo II.

A trent’anni dall'incontro di Assisi del 1986 Papa Francesco chiama nuovamente le religioni ad un confronto e ad una preghiera comune per la pace.


La Giornata di preghiera per la pace di Assisi del 27 ottobre 1986 può certamente essere considerata uno dei frutti maturi del concilio Vaticano II. Proprio al nuovo atteggiamento nei confronti delle religioni non cristiane negli anni del post-Concilio ha fatto tante volte riferimento Giovanni Paolo II, che ha fortemente voluto l’evento di trent’anni fa, consegnando alla Chiesa uno stile nuovo di dialogo. E chiedendo alle religioni, in un’epoca ancora segnata da guerre e conflitti, di assumersi il compito di costruire la pace. Papa Wojtyła ha indicato tale compito mettendosi sulle orme di san Francesco d’Assisi, che ha saputo dialogare e accogliere senza mai rinunciare all’annuncio del Vangelo.

A trent’anni di distanza, in un’epoca segnata dal terrorismo e dalla violenza, Papa Francesco chiama nuovamente le religioni ad un confronto, ad una preghiera comune per la pace e affinché vengano recise le radici dell’odio.

Negli interventi e nelle interviste che vi presentiamo, le ragioni dell’attualità dello «spirito di Assisi» oggi e l’impegno a cui Francesco chiama tutti: costruire insieme la pace denunciando e isolando chi pensa di giustificare la violenza «nel nome di Dio».

(Questo testo è l’Introduzione al Dossier di 16 pagine pubblicato nel bimestrale Terrasanta)

Terrasanta 5/2016
Settembre-Ottobre 2016

Terrasanta 5/2016

Eccovi il sommario dei temi toccati nel numero di settembre-ottobre 2016 di Terrasanta su carta. Tutti i contenuti, dalla prima all’ultima pagina, ordinati per sezioni. Buona lettura!

Sebaste regina di Samaria
Claire Burkel

Sebaste regina di Samaria

Le rovine di Sebaste non sono semplici da comprendere. Ma il pellegrino in Terra Santa non si perda questo gioiello, dove risuonano ancora le voci dei profeti Amos e Osea.

Pizzaballa: «Sarò un vescovo aperto a tutti»
Giampiero Sandionigi

Pizzaballa: «Sarò un vescovo aperto a tutti»

Cronaca dell'ordinazione episcopale di mons. Pierbattista Pizzaballa, amministratore apostolico del patriarcato latino di Gerusalemme, avvenuta il 10 settembre 2016 a Bergamo.

Abbonamenti

Il periodico Terrasanta è per chi vuole approfondire gli aspetti culturali e spirituali della Terra Santa.
Offre articoli su Bibbia, attualità, ecumenismo, archeologia, cultura e dialogo tra le religioni.

Per ricevere il periodico (6 numeri l’anno) la quota d’abbonamento è di 28,00 euro. Disponibile, a 20,00 euro, anche in versione pdf.

Maggiori informazioni
Un saggio di Terrasanta

Vuoi farti un’idea del nostro bimestrale?
Ti mettiamo a disposizione un numero del 2020.
Buona lettura!

Sfoglia il numero
L'indice delle annate

Ai nostri abbonati e lettori più assidui potrà tornare utile l’indice generale della nuova serie di Terrasanta dal 2006 al 2020.

Il file consente di cercare gli articoli, gli autori e i temi che vi interessano di più ed individuare i numeri e le pagine in cui sono stati pubblicati.

Consulta l'indice
Uomo come gli altri
Antonio Torresin

Uomo come gli altri

Riflessioni sulla laicità di Gesù
I segreti della Natura
Manuela Mariani

I segreti della Natura

Storie in rima di piante e animali
Guida letteraria del vino
Anna Maria Foli

Guida letteraria del vino

Pagine inebrianti dai più grandi scrittori d'ogni tempo e latitudine
Collectanea 54 (2021)

Collectanea 54 (2021)

Studia-documenta