Terrasanta.net - Storie, attualità e archeologia dal Medio Oriente e dal mondo della Bibbia.
Storie, attualità e archeologia dal Medio Oriente e dal mondo della Bibbia

«Un cuor solo un’anima sola»

AA.VV.
23 settembre 2010
email whatsapp whatsapp facebook twitter versione stampabile
«Un cuor solo un’anima sola»
Fedeli del Kerala (India) riuniti in preghiera a Dubai, dove sono immigrati per lavoro (foto F. Proverbio).

L’Assemblea speciale per il Medio Oriente del Sinodo dei vescovi sul tema «La Chiesa cattolica nel Medio Oriente: comunione e testimonianza. “La moltitudine di coloro che erano diventati credenti aveva un cuor solo e un’anima sola”», si aprirà il 10 ottobre in Vaticano con la Messa del Papa e vedrà la partecipazione di tutti i 150 vescovi in carica in un arco di Paesi che va dall’Egitto all’Iran. Ad essi si aggiungeranno i vescovi della diaspora, esperti, uditori, delegati fraterni delle altre confessioni cristiane, esponenti delle conferenze episcopali continentali e di quelle maggiormente attive nell’area come i presuli di Stati Uniti, Italia, Francia, Germania e rappresentanti dell’ebraismo e dell’islam, per un totale di circa 300 persone. Ciascun presule avrà a disposizione cinque minuti nell’Assemblea plenaria per il proprio intervento e ci sarà spazio poi per la «discussione libera». Più articolati saranno gli interventi nei gruppi di lavoro, i cosiddetti «Circoli minori» divisi nelle quattro lingue ufficiali del Sinodo: arabo, inglese, francese, italiano. L’ordine del giorno sarà scandito dall’Instrumentum laboris, il documento preparatorio consegnato dal Papa ai patriarchi e ai vescovi d’Oriente a Cipro lo scorso giugno, nel quale sono messi a fuoco i nodi ecclesiali, sociali e politici della condizione delle minoranze cristiane nell’area.

Lungo tutto il corso di quest’anno, sulla nostra rivista, abbiamo seguito il cammino verso il sinodo con una serie d’interviste a vescovi ed esperti, offrendo schede e approfondimenti. Ci accostiamo a questo importantissimo evento (che segue le visite del Santo Padre in Terra Santa, nel maggio del 2009) con la certezza che saprà offrire nuovo slancio alla missione della Chiesa in Medio Oriente, saprà confortare e rafforzare i cristiani di quelle terre nella fede. E offrirà a noi l’opportunità di cogliere in tutta la sua complessità la realtà in cui si trovano a vivere i nostri fratelli – spesso dimenticati – delle regioni d’Oriente.

(Questo testo è l’Introduzione al Dossier di 16 pagine al centro dell’edizione cartacea di Terrasanta)

Abbonamenti

Il periodico Terrasanta si rivolge a coloro che intendono approfondire gli aspetti culturali e spirituali della Terra Santa.
Offre articoli su Bibbia, attualità, ecumenismo, archeologia, cultura e dialogo tra le religioni.

Per ricevere il periodico (6 numeri l’anno) la quota d’abbonamento è di 28,00 euro. Disponibile, a 20,00 euro, anche in versione pdf.

Maggiori informazioni
Archivio Storico

Nel 2021 la rivistaTerrasanta (fino al 2005 La Terra Santa) compirà cent’anni.

Volete scoprire com’eravamo agli inizi?

Mettiamo a vostra disposizione le prime cinque annate (1921-1925) in formato digitale.

Vai all'archivio
L'indice delle annate

Ai nostri abbonati e lettori più assidui potrà tornare utile l’indice generale della nuova serie di Terrasanta dal 2006 ad oggi.

Il file, in formato pdf, consente di cercare gli articoli, gli autori e i temi che vi interessano di più ed individuare i numeri e le pagine in cui sono stati pubblicati.

Scarica il file
La notte di Natale
Papa Francesco

La notte di Natale

Il buon augurio del presepe
La città della speranza
Lesław Daniel Chrupcała

La città della speranza

Incontrare Gerusalemme