Storie, attualità e archeologia dal Medio Oriente e dal mondo della Bibbia

Con lo stile di Francesco testimoni del Vangelo

l'editoriale
3 agosto 2010
email whatsapp whatsapp facebook twitter versione stampabile

Con la formazione delle «tavole di famiglia», cioè la costituzione delle nuove fraternità, si è di fatto concluso l’iter del Capitolo della Custodia di Terra Santa (tenutosi a Gerusalemme dal 4 al 15 luglio) che ha visto la riconferma per un triennio di padre Pierbattista Pizzaballa come Custode. Nei successivi giorni di luglio si è tenuto il Congresso capitolare, la fase successiva che ha il compito di tradurre nella vita concreta delle fraternità le direttive dettate dal Capitolo.

Mentre auguriamo al padre Custode e al suo consiglio (il «discretorio», formato da padre Artemio Vitores, vicario, e da altri  sei confratelli) ogni bene e un proficuo lavoro, invitiamo tutti i lettori ad unirsi nella preghiera per chiedere vocazioni sacerdotali e religiose per la Custodia. Si tratta di un modo concreto di cooperazione spirituale, particolarmente prezioso di fronte a un calo delle scelte di vita religiosa.

Tra i punti nodali indicati dal Congresso capitolare, vi è appunto la priorità dell’animazione vocazionale: «L’attività di annuncio della vocazione francescana per la Terra Santa – si legge in una lettera inviata dal padre Custode – non è un’opzione o una necessità dettata dall’esigenza di sopravvivere. Si tratta piuttosto di manifestare alla gente tra la quale viviamo la nostra gioia di essere frati minori di Terra Santa».

Alla luce di queste parole si comprende quanto sia importante il sostegno spirituale all’opera della Custodia dei Luoghi Santi, affinché essa possa sempre meglio adempiere alla missione affidatale dalla Chiesa: quella di essere presente «con lo stile di Francesco» nei santuari cristiani e nella terra che per prima ha conosciuto l’annuncio della Salvezza.

Come ricevere l'Eco

Il tabloid Eco di Terrasanta viene spedito ogni due mesi a tutti coloro che sono interessati ai Luoghi Santi e che inviano un’offerta, o fanno una donazione, a favore delle opere della Custodia di Terra Santa tramite la nostra Fondazione.

Maggiori informazioni
Sfoglia l'Eco

Se non hai mai avuto modo di leggere Eco di Terrasanta, ti diamo la possibilità di sfogliare un numero del 2023.
Buona lettura!

Clicca qui
Sostienici

Terrasanta.net conta anche sul tuo aiuto

Dona ora
Newsletter

Ricevi i nostri aggiornamenti

Iscriviti
Seguire Gesù
Matteo Crimella

Seguire Gesù

Sette meditazioni sul Vangelo di Luca
Semi di fraternità
Massimo Fusarelli

Semi di fraternità

Con Francesco nelle sfide del nostro tempo
In Terra Santa – nuova ed. brossura
Gianfranco Ravasi

In Terra Santa – nuova ed. brossura

Un pellegrinaggio spirituale