Storie, attualità e archeologia dal Medio Oriente e dal mondo della Bibbia

Pellegrini di verità, pellegrini di pace

AA.VV.
4 ottobre 2011
email whatsapp whatsapp facebook twitter versione stampabile
Pellegrini di verità, pellegrini di pace
Un momento della giornata di Assisi del 27 ottobre 1986. Giovanni Paolo II attorniato dai rappresentanti delle religioni di tutto il mondo.

Il prossimo 27 ottobre il Santo Padre Benedetto XVI ha voluto convocare nuovamente ad Assisi, nel ricordo dello storico evento di 25 anni fa, una Giornata di riflessione, dialogo e preghiera per la pace e la giustizia nel mondo, sul tema: «Pellegrini della verità, pellegrini della pace». Il Papa ha lanciato questa iniziativa per richiamare l’attenzione dei leader religiosi sulla necessità di un impegno comune per il dialogo e la pace che nasce dalla fiducia nella preghiera e dalla comune ricerca di Dio, pur senza rinunciare alla propria identità.

Già Giovanni Paolo II, nella Giornata del 27 ottobre di 25 anni fa, l’aveva sottolineato: «Il trovarsi insieme di tanti capi religiosi per pregare è di per sé un invito oggi al mondo a diventare consapevole che esiste un’altra dimensione della pace e un altro modo di promuoverla, che non è il risultato di negoziati, di compromessi politici o di mercanteggiamenti economici.

Ma è il risultato della preghiera, che, pur nella diversità di religioni, esprime una relazione con un potere supremo che sorpassa le nostre capacità umane da sole». L’immagine del pellegrinaggio volutamente richiamata dal Santo Padre nel titolo della Giornata sottolinea una volta di più la necessità di un cammino sempre più spedito (anche se non privo di fatiche e difficoltà) sulla via del dialogo e della fraternità, nel contesto di un mondo in rapida trasformazione. Nella certezza che san Francesco accoglierà di nuovo tutti nella sua città, simbolo di fraternità e di pace universale. (g.c.)

(Questo testo è l’Introduzione al dossier di 16 pagine al centro della rivista Terrasanta in formato cartaceo)

(Clicca qui se vuoi rileggere i testi integrali dei discorsi pronunciati da papa Giovanni Paolo II ad Assisi il 27 ottobre 1986)

Abbonamenti

Il periodico Terrasanta è per chi vuole approfondire gli aspetti culturali e spirituali della Terra Santa.
Offre articoli su Bibbia, attualità, ecumenismo, archeologia, cultura e dialogo tra le religioni.

Per ricevere il periodico (6 numeri l’anno) la quota d’abbonamento è di 28,00 euro. Disponibile, a 20,00 euro, anche in versione pdf.

Maggiori informazioni
Un saggio di Terrasanta

Vuoi farti un’idea del nostro bimestrale?
Ti mettiamo a disposizione un numero del 2020.
Buona lettura!

Sfoglia il numero
L'indice delle annate

Ai nostri abbonati e lettori più assidui potrà tornare utile l’indice generale della nuova serie di Terrasanta dal 2006 al 2020.

Il file consente di cercare gli articoli, gli autori e i temi che vi interessano di più ed individuare i numeri e le pagine in cui sono stati pubblicati.

Consulta l'indice
Calendario di Terra Santa 2022 (da tavolo)

Calendario di Terra Santa 2022 (da tavolo)

Gregoriano, giuliano, copto, etiopico, armeno, islamico, ebraico
Vite meravigliose
Paolo Martinelli

Vite meravigliose

Zuppe, balene e pecore smarrite
Marco Tibaldi

Zuppe, balene e pecore smarrite

Racconti di uomini, donne e cose dallo straordinario mondo della Bibbia