Terrasanta

Per ricevere Terrasanta


Per richiedere una copia saggio di questa pubblicazione inviare una richiesta all'indirizzo segreteria@terrasanta.net oppure contattare le Edizioni Terra Santa per posta, telefono o fax. I recapiti sono disponibili qui.

***

Sottoscrivete l'abbonamento scegliendo tra una delle seguenti modalità di pagamento:

- tramite carta di credito, visitando il sito di commercio elettronico delle Edizioni Terra Santa;

- versamento con bollettino di c.c.p. n. 1005997877 intestato a Fondazione Terra Santa - via G. Gherardini, 5 20145 Milano;

- bonifico bancario sul c/c n. 31009 intestato a Fondazione Terra Santa presso la Banca Popolare di Milano. Codice IBAN: IT65 O 05584 01617 000000031009 
Per bonifici dall'estero codice BIC: BPMIITMMXXX

Con la seconda e terza modalità specificare come causale: "Abbonamento a Terrasanta".

 

Le quote di abbonamento:

• ordinario - 28,00 euro

• sostenitore - 50,00 euro. In omaggio il libro Francesco racconta Francesco.

• amico - 70,00 euro. In omaggio i libri Francesco racconta Francesco e Il destino in fondo al cuore.

• sostenitore privilegiato - A chi versa 100,00 euro un omaggio più consistente. Ai due libri già citati si aggiungono il Calendario di Terra Santa e un rosario in legno d'ulivo.

• via aerea - 45,00 euro

Il prezzo di un singolo numero è di 5,00 euro. Numeri arretrati: 10,00 euro.


***

 Abbonamento alla versione elettronica (in formato pdf)

Terrasanta è disponibile anche in versione elettronica (in formato pdf): la quota di abbonamento per 6 numeri (+1 in omaggio) è di 20,00 euro.

Una volta effettuato l'ordine, i nuovi abbonati riceveranno subito gratuitamente nella loro area personale (autenticandosi sul sito www.edizioniterrasanta.it), l'ultimo numero della rivista. I 6 numeri successivi saranno progressivamente resi disponibili nella stessa sezione: l'abbonato sarà avvisato automaticamente via email della disponibilità dell'ultimo numero pubblicato.

Clicca qui per abbonarti alla versione elettronica in formato pdf.

 


Vi interessa la storia della nostra rivista? Potete leggere integralmente le prime cinque annate (1921-1925) in formato elettronico (pdf) comodamente dal tuo computer. Per farlo cliccate qui.