Storie, attualità e archeologia dal Medio Oriente e dal mondo della Bibbia
Manuela Borraccino

Il giardino di limoni

30 agosto 2021

Urge una via d’uscita per le universitarie afghane

Non c’erano mai state tante donne negli atenei in Afghanistan come negli ultimi anni di relativa pace e sicurezza. Ora è corsa contro il tempo per portare all’estero gli accademici e le migliaia di universitarie.

5 agosto 2021

I prodotti fatti in casa a Gaza si vendono sui social

Tazze dipinte a mano, torte per matrimoni e compleanni, un orto di quartiere che impiega alcune famiglie: insieme al lavoro autonomo delle donne, a Gaza cresce il marketing sulle reti sociali

15 luglio 2021

Golda Meir cent’anni fa in Palestina

La 23enne Golda Mabovitch Meyerson il 14 luglio di cento anni fa scendeva dal treno che dal Cairo l’aveva portata a Tel Aviv, dopo una rocambolesca traversata dagli Stati Uniti a Napoli. Icona del sionismo considerata «la madre di Israele», è stata la terza donna al mondo a diventare primo ministro.

1 luglio 2021

Israeliane leader nel biotech del cibo

Batteri “buoni” per conservare più a lungo il cibo, integratori alimentari tratti dal colostro umano e bovino, stoviglie commestibili per ridurre gli scarti: ricercatrici israeliane premiate per l’innovazione nelle biotecnologie alimentari

18 giugno 2021

Violette, la tessitrice di pace

Palestinese cristiana israeliana, membro del Movimento ecumenico per la pace Sabeel e fondatrice dell’associazione culturale Nasijona, Violette Khoury è un’instancabile attivista per la riconciliazione, la giustizia, la verità.

4 giugno 2021

Nuove voci per gli arabi israeliani

Da una parte gli islamisti del partito arabo Ra’am entrano nella coalizione del nuovo governo israeliano, dall'altra nasce una nuova sezione del quotidiano ebraico Haaretz per dare voce alle comunità arabe e palestinesi in Israele.

20 maggio 2021

Le israeliane che non si arrendono

Una catena di pace formata la sera del 19 maggio a Gerusalemme da donne ebree ed arabe israeliane è tra le iniziative della società civile per dire no alla violenza. «Non ci fermeremo finché non raggiungeremo un accordo» è lo slogan del movimento Women Wage Peace, nato nel 2014.

7 maggio 2021

Per i palestinesi è crisi politica ed economica

Il rinvio delle tanto attese elezioni palestinesi, deciso il 29 aprile scorso, è stato accolto con disillusione e in un clima di frammentazione della società. Le considerazioni di due politologhe arabe.

23 aprile 2021

Perché far studiare le bambine aiuta l’ambiente

In un rapporto pubblicato dall’organizzazione Malala Fund in occasione della Giornata della Terra (22 aprile) la stretta connessione fra istruzione femminile e salvaguardia del Creato.

12 aprile 2021

Palestina al voto, aspettando quote rosa

Mobilitazione dei partiti verso le quote rosa di almeno il 25 per cento in vista delle elezioni palestinesi programmate per il 22 maggio. Operazione di facciata o di sostanza?

23 marzo 2021

Nawal Al Sa’dawi, una vita di dissidenza e scrittura

Si è spenta il 21 marzo al Cairo, dopo una breve malattia, Nawal Al Sa’dawi. Con le sue opere, l’attività di medico e le campagne di sensibilizzazione era una delle voci più influenti delle lotte per i diritti delle donne nel mondo arabo.

16 marzo 2021

Siriane, dieci anni in prima linea

Dall’inizio della guerra in Siria, dieci anni fa, è cresciuto il livello di partecipazione e di leadership delle donne, costrette dal conflitto ad assumere ruoli dai quali erano state escluse come documenta la ricercatrice Kholoud Mansour.

Mindfulness per mamme
Riga Forbes

Mindfulness per mamme

Pensieri per una maternità senza ansie
Che cosa sogni, Macchia?
Isabella Salmoirago

Che cosa sogni, Macchia?

La vita consacrata
Najib Ibrahim

La vita consacrata

Riflessioni bibliche sulla sequela di Gesù Cristo
Il sole anche di notte
Dominique Blain

Il sole anche di notte

La spiritualità della fiducia in Teresa di Lisieux e Francesco d'Assisi