Storie, attualità e archeologia dal Medio Oriente e dal mondo della Bibbia

Attualità

Benedetto XVI: «In Terra Santa c’è bisogno di un credibile impegno di pace»
Città del Vaticano, 03/07/2006

Benedetto XVI: «In Terra Santa c’è bisogno di un credibile impegno di pace»

Parole ferme e scandite come per renderle più incisive quelle che il Papa ha pronunciato ieri dopo l'Angelus in piazza San Pietro. La Terra Santa - ha detto Benedetto XVI - ha bisogno di giustizia: ognuno deve riconoscere l'altro uomo come fratello. L'impegno per costruire la pace deve farsi più intenso e credibile, ha proseguito il Pontefice.
Sul terreno le cose vanno in senso opposto e la tensione tra il governo israeliano e quello palestinese continua a crescere. L'inevitabile raggiungimento di una convivenza pacifica sembra allontanarsi. Quanti morti e quanto odio ancora?

Non c’è Codice in Egitto
Il Cairo, 30/06/2006

Non c’è Codice in Egitto

Il governo del Cairo ha deciso: è il bando totale. Fuori il Codice da Vinci dalle librerie e dalle sale cinematografiche egiziane. Le autorità accolgono le richieste della Chiesa copta, avallate dai Fratelli musulmani. La fantasia di Dan Brown ha partorito un'opera offensiva per la persona di Gesù e per la sensibilità religiosa di chi lo venera, meglio oscurarla. Ma la censura fa discutere. Meglio l'esempio del Vaticano, dice qualcuno.

Giordania, 29/06/2006

Gli archeologi sulle tracce degli edomiti

Una missione condotta da archeologi giordani e statunitensi ha rinvenuto i resti di una miniera di rame che viene fatta risalire agli edomiti. La popolazione, citata nell'Antico Testamento, sembra aver costituito una società ben compaginata e strutturata piramidalmente già prima del 1250 avanti Cristo.

Mar Morto, coma irreversibile?
Gerusalemme, 26/06/2006

Mar Morto, coma irreversibile?

Preoccupano le condizioni del Mar Morto, il grande lago salato che bagna Israele, Giordania e Territori palestinesi. Negli ultimi vent'anni il livello delle sue acque è diminuito di un metro all'anno. La cura potrebbe essere un canale lungo 200 chilometri per portare altre acqua dal Mar Rosso. Il progetto è finanziato ma per ora non se ne fa nulla, in attesa che Israele e Autorità palestinese trovino un accordo.

Vicariato d’Arabia, cresce la presenza di cristiani mediorientali
Il Cairo, 26/06/2006

Vicariato d’Arabia, cresce la presenza di cristiani mediorientali

Sono ormai decine di migliaia i cristiani mediorientali presenti nella penisola arabica. Provengono da Libano, Giordania, Egitto, Territori palestinesi, Siria e Iraq. Ce ne parla il cappuccino svizzero mons. Paul Hinder, che porta sulle sue spalle la responsabilità pastorale delle comunità cattoliche nella grande penisola. La Chiesa d'Arabia, spiega il vescovo, è una Chiesa pellegrina, composta da persone spinte in quelle terre da motivazioni economiche. Ma nessuno ha intenzione di restare in permanenza.

Milano, 23/06/2006

L’economia israeliana cresce. La povertà nei Territori anche.

Da gennaio a marzo 2006 l'economia israeliana ha conosciuto un balzo in avanti, trascinata dal mercato dell'auto e dalla ripresa del turismo. La situazione nell'Autonomia nazionale palestinese è invece preoccupante. Il Programma alimentare mondiale ha fatto sapere all'inizio di giugno che è cresciuto del 25 per cento il numero delle persone assistite.

 

Rapolano Terme (Siena), 23/06/2006

Premio Goccia d’Oro 2006 al Custode di Terra Santa

A padre Pierbattista Pizzaballa il Premio Goccia d'Oro 2006 attribuito ogni anno a personalità che si sono distinte per il loro impegno sociale. Riconoscimenti anche all'Ospedale Sacra Famiglia di Nazareth e - alla memoria - a don Andrea Santoro.

Il «diamante rosso» unisce israeliani e palestinesi
Ginevra, 23/06/2006

Il «diamante rosso» unisce israeliani e palestinesi

Ieri a Ginevra la ventinovesima assemblea della Croce Rossa internazionale ha votato una modifica dello statuto che ha permesso di accogliere nell'organizzazione la Stella Rossa di Davide e la Mezzaluna Rossa palestinese.

Gerusalemme, 22/06/2006

La città santa tra le stelle

Due astronomi della Repubblica Ceca hanno identificato un nuovo piccolo pianeta e l'hanno chiamato Gerusalemme. Un omaggio alla città santa, che è faro di luce per ebraismo, cristianesimo e islam.

Città del Vaticano, 22/06/2006

Benedetto XVI alla Roaco: «Situazione del Medio Oriente è motivo di sofferenza»

In un discorso rivolto ai membri della Roaco, l'organismo caritativo per il sostegno delle Chiese orientali, il Papa ha stigmatizzato il clima di grave insicurezza e le innumerevoli restrizioni patite dai cristiani della Terra Santa e di tutto il Medio Oriente.

Il pane, quotidiano e divino, al Museo di Israele
Gerusalemme, 16/06/2006

Il pane, quotidiano e divino, al Museo di Israele

Nelle vicinanze del Parlamento israeliano, a Gerusalemme, sorge una delle più importanti istituzioni culturali della città: il Museo d'Israele. In questa sede si è aperta una interessante mostra temporanea sul pane, elemento di uso quotidiano e di valore sacrale presente nelle religioni monoteistiche.

Città del Vaticano, 14/06/2006

L’apprensione della Santa Sede

Dopo la recrudescenza di operazioni belliche nei giorni scorsi tra Israele e palestinesi, il Vaticano esprime a voce alta la sua preoccupazione e invita a tutelare la vita della popolazione civile. La posizione vaticana resa pubblica questa mattina con una nota del direttore della Sala stampa Joaquín Navarro-Valls.

Guida letteraria del mare

Guida letteraria del mare

Pagine naviganti dai più grandi scrittori d'ogni tempo e latitudine
Il tesoro di Francesco
Massimo Fusarelli

Il tesoro di Francesco

Charles de Foucauld – Nuova Edizione
Oswaldo Curuchich

Charles de Foucauld – Nuova Edizione

Nascondersi nel sorriso di Dio
La strega
Mario Lodi

La strega