Storie, attualità e archeologia dal Medio Oriente e dal mondo della Bibbia

Maggio 2024


Fulvio Scaglione

Medio Oriente, quando il calcio si schiera

Il mondo del calcio non è avulso dalla politica e dalle più rilevanti istanze sociali e nazionali. Un paio di esempi dalle cronache recenti riguardano le Federazioni calcistiche di Palestina e Iran.

Il patriarca Pizzaballa quattro giorni a Gaza per manifestare solidarietà
Terrasanta.net

Il patriarca Pizzaballa quattro giorni a Gaza per manifestare solidarietà

L'annuncio è arrivato a sorpresa. Dopo averlo a lungo desiderato, il cardinale Pierbattista Pizzaballa e alcuni accompagnatori, tra i quali il parroco padre Gabriel Romanelli, hanno raggiunto i cristiani, cattolici e ortodossi, rimasti a Gaza nelle loro parrocchie.

Poesie per gli sconfitti e i vinti
Giuseppe Caffulli

Poesie per gli sconfitti e i vinti

Questa raccolta di componimenti del palestinese Najwan Darwish è una sorta di Spoon River popolata da donne e uomini stremati. Espulsi dalla loro terra, assediati e perseguitati, i protagonisti della poesia di Darwish hanno perso tutto e si muovono tra vittime e carnefici, sfollati e invisibili.

Quando le pietre parlano
Marie-Armelle Beaulieu - Cécile Lemoine

Quando le pietre parlano

Lungo i secoli, molti pellegrini ai Luoghi Santi, dopo un viaggio lungo e periglioso, hanno lasciato graffiti votivo-devozionali su muri e colonne. In questo Dossier raccontiamo dei graffiti presenti al Santo Sepolcro di Gerusalemme e a Betlemme.

Pellegrini o turisti? Se la fede fa differenza
fra Francesco Patton

Pellegrini o turisti? Se la fede fa differenza

In questo tempo di guerra né gli ebrei né i musulmani hanno smesso di venire a Gerusalemme per compiere il loro pellegrinaggio e per pregare qui. Solo i cristiani sembrano essere assenti e disertare per paura la Città Santa...

Terrasanta 3/2024
Maggio-Giugno 2024

Terrasanta 3/2024

Il sommario dei temi toccati nel numero di maggio-giugno 2024 di Terrasanta su carta. Al centro, un dossier dedicato allo studio dei graffiti lasciati nel corso dei secoli dai pellegrini sui muri dei maggiori santuari di Terra Santa.

2024, un anno di gratitudine per i camelidi
Giuseppe Caffulli

2024, un anno di gratitudine per i camelidi

Le Nazioni Unite hanno dichiarato il 2024 Anno internazionale dei camelidi, incoraggiando governi, città, ricercatori, giornalisti e aziende a promuovere l'iniziativa. L’idea non è affatto bislacca, e non solo nel contesto mediorientale e nordafricano.

Per i 100 anni dell’Sbf un convegno a Gerusalemme
Christian Media Center

Per i 100 anni dell’Sbf un convegno a Gerusalemme

Il 13 maggio 2024, professori, studenti, collaboratori e diversi amici dello Studium Biblicum Franciscanum di Gerusalemme hanno partecipato all'evento celebrativo del centenario che si è svolto nella Città Santa.

Manuela Borraccino

Università di Gaza distrutte: per l’Onu è «scolasticidio»

Nella devastazione che ha raso al suolo la Striscia di Gaza non sono state risparmiate le sue dodici università: 625mila studenti, e soprattutto studentesse, dovranno farne a meno. Tra sfide più grandi ci sarà ricostituire gli staff accademici.

Turchia – nuova edizione
Paolo Bizzeti, Sabino Chialà

Turchia – nuova edizione

Chiese e monasteri di tradizione siriaca
Breve storia di Israele
Vincenzo Lopasso

Breve storia di Israele

Da Abramo alle origini della diaspora