Storie, attualità e archeologia dal Medio Oriente e dal mondo della Bibbia

La farmacia e la missione francescana a Gerusalemme

Christian Media Center
3 maggio 2021
email whatsapp whatsapp facebook twitter versione stampabile

La farmacia del convento francescano di San Salvatore, nel cuore della città vecchia di Gerusalemme, è stata un luogo di cura per i malati dall'inizio del Tredicesimo secolo fino al 1915.


La farmacia francescana era dotata di oltre 400 contenitori con vari tipi di medicinali, che venivano usati per curare la popolazione locale: cristiani, ebrei e musulmani. Alcuni esemplari di questo pregiato vasellame saranno esposti nelle sale del Terra Sancta Museum, ancora in via di realizzazione, ma sin d’ora sono in mostra online.

Presso la Biblioteca custodiale, invece, sono conservati antichi manuali e libri utilizzati dai frati farmacisti. Ad essi è anche dedicata la mostra virtuale: Il “vero” balsamo di Gerusalemme.

Gli animali non mangiano pastasciutta
Manuela Mariani

Gli animali non mangiano pastasciutta

Storie in rima alla scoperta di evoluzione, anatomia e ambienti
Vivere da figli di Dio
Matteo Munari

Vivere da figli di Dio

Il cammino del discepolo in Mt 5,21-48
Turchia
Paolo Bizzeti, Sabino Chialà

Turchia

Chiese e monasteri di tradizione siriaca
I santi del sorriso
Gilberto Aquini

I santi del sorriso

Vite straordinarie tra storia, umorismo e devozione